Motonautica: si riparte con il Campionato italiano Aquabike

Oggi e domani a Eraclea, in provincia di Venezia, l’apertura del Campionato italiano Aquabike 2015. Un centinaio i piloti impegnati nelle prime prove stagionali delle categorie Circuito ed Endurance.

La stagione agonistica della motonautica italiana si apre con la prima prova del Campionato Italiano Aquabike 2015. Nella cittadina veneta di Eraclea, oggi e domani si disputeranno le gare che vedranno in acqua i piloti delle categorie del circuito classico (Ski, Runabout), del Freestyle e dell’Endurance (F1, F2, F3 e Trofeo TVE over 45). Organizzatore della manifestazione è l’ASD Radical Riders.

Le gare si svolgeranno nello specchio acqueo antistante lo stabilimento Miramare, in via Marinella. Il programma orario della manifestazione prevede lo svolgimento delle prove libere sabato mattina dalle ore 10.00; a seguire inizieranno le gare vere e proprie delle classi Ski F2 ed F3, Runabout F2 ed F3; la prima manche dell’Endurance (delle tre in programma) e la prima manche del Freestyle (classi Pro ed 800).
Domenica sarà invece la volta delle gare delle classi Runabout F1 e Ski F1, delle due ultime manches dell’Endurance e della 2^ ed ultima manche del Freestyle.

Dopo la prova di Eraclea, il circus delle Aquabike si trasferirà in Sardegna, a Golfo Aranci, il 6 e 7 giugno, per la 2a delle cinque prove stagionali di Campionato.
Il Campionato Italiano Aquabike Circuito e Freestyle e il Campionato Italiano Aquabike Endurance anche quest’anno si disputeranno in abbinamento in tutte le prove previste a calendario.
Da segnalare per questa specialità che a Castro, in provincia di Lecce, dal 22 al 24 maggio prossimo, si disputerà una tappa del Mondiale UIM Aquabike.

Visita il sito della Federazione Italiana Motonautica

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.