Guarda ovunque con il nuovo radar Simrad Halo

Simrad Halo è il nuovo radar a Compressione d’Impulso. Si tratta del primo sistema radar open-array da diporto capace di elevate prestazioni e dotato di tecnologia allo stato solido con compressione d’impulso.

Unendo i vantaggi di Broadband Radar (presentato nel 2009 da Simrad Yachting come BR24) e dei tradizionali sistemi radar a impulso, Simrad Halo garantisce visibilità in navigazione e piena consapevolezza anche a 6 m all’interno della zona cieca del radar a impulso a corto raggio, dove prima poteva operare soltanto il Broadband Radar; il tutto offrendo sempre eccezionali prestazioni a lungo raggio fino a 72 miglia nautiche a seconda del modello scelto.

Simrad-Halo_3

Grazie al restringimento del fascio, per un controllo avanzato della separazione del bersaglio, Simrad Halo fornisce un livello senza precedenti di risoluzione dell’obiettivo. Utilizzando la sua modalità Dual Range, Simrad Halo funziona come due radar in uno, senza perdita di segnale, monitorando contemporaneamente due raggi di distanza con controlli display indipendenti. Modalità personalizzate Porto, Offshore, Meteo e Rilevamento uccelli regolano l’elaborazione avanzata del segnale per garantire che i bersagli siano visualizzati in modo chiaro, anche nelle più difficili condizioni ambientali. Questa modalità Dual Range per Simrad Halo significa anche tracking dei bersagli Marpa con un sensore di rotta separato. Possono essere tracciati fino a 20 obiettivi, mostrando il punto più vicino di approccio a ciascun bersaglio e il tempo mancante a tale punto.

Diversamente dai radar a impulso tradizionali, Simrad Halo non si basa su un potente magnetron e questo gli consente di generare un’immagine radar precisa ed estremamente chiara in modo istantaneo partendo dalla modalità standby e in 16-25 secondi dopo l’accensione. Si eliminano così i due-tre minuti standard di warm-up associati ai tradizionali radar a impulso. Un robusto ingranaggio elicoidale, combinato con il motore senza spazzole di Halo, garantisce un funzionamento silenzioso a ogni velocità. Il design di questo motore rende meno probabile l’usura o la necessità di assistenza, che possono essere invece richieste nei sistemi meccanici di radar a impulso tradizionali. Inoltre, la tecnologia allo stato solido implica conformità con i più recenti standard in materia di bassa pressione e radiazioni, rendendo sicuro l’utilizzo di Halo in fase di ancoraggio e nei marina. Infatti, Simrad Halo è sicuro in termini di radiazioni per coloro che si trovano nel raggio dei modelli array. In modalità standby, il consumo di energia è di soli 6,5 W, contro i 10 o 15 W dei radar a impulso tradizionali.

Simrad_HALO_2

Con il suo basso consumo di energia, il supporto per sistemi da 12 o 24-volt e la disponibilità di modelli open-array da 3, 4 e 6 ft, Simrad Halo è perfetto per barche a motore di piccole e medie dimensioni e si collega con tutti i sistemi di display multifunzione NSS evo2 e NSO evo2 di Simrad via Ethernet. L’installazione dell’antenna è stata semplificata, utilizzando lo stesso cavo sottile e i connettori di piccolo diametro dei sistemi Radar Broadband 3G e 4G. La sottile antenna open-array di Simrad Halo è collocata sopra una base curva unica, differentemente dal design dei tradizionali radar. Diversamente dagli altri sistemi radar, la base dell’antenna di Simrad Halo è illuminata da una luce soffusa d’accento blu-led. Questa luce è integrata nella base e può essere personalizzata grazie a quattro livelli di luminosità, controllabili attraverso un display elegante.

Il nuovo Radar a Compressione d’Impulso Simrad Halo è già disponibile presso i rivenditori autorizzati al prezzo, Iva esclusa, rispettivamente di 5.000 euro per l’Halo3, 5.5oo euro per l’Halo4, 5500 e 6.000 euro per l’Halo6.

Visita il sito Simrad Yachting

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.