Suzuki Marine per l’ambiente

L’edizione 2015 Suzuki & Save the Green, l’accordo con la Federazione Italiana Canottaggio e anche la fotografia che ha vinto il concorso fotografico internazionale indetto da Suzuki Marine per il suo 50° anniversario, sottolineano l’attenzione del costruttore giapponese alle tematiche ambientali.

Il rispetto della natura è tra i valori cardine dell’intera attività di Suzuki Motor Corporation e di Susuki Marine in particolare, da sempre impegnata su più fronti al fine di coniugare le esigenze di mobilità con l’imprescindibile attenzione verso l’ambiente. Le politiche green della Casa di Hamamatsu trovano conferma nell’impegno continuo in ricerca e sviluppo, oltre che nell’investimento, attraverso la sua Fondazione, di budget rilevanti dedicati alla sovvenzione d’importanti piani accademici.

Una sensibilità ambientalista ben testimoniata dall’immagine “One ride to Paradise” (in apertura), vincitrice del concorso internazionale indetto da Suzuki Marine per il suo 50° anniversario. Dopo aver passato in rassegna migliaia di immagini ricevute, Suzuki Motor Corporation ha scelta la foto che meglio rappresenta il Suzuki Marine Way of Life. Infatti, per celebrare i 50 anni di questa storia di successi industriali e commerciali, Suzuki aveva chiesto ai diportisti di tutti i Paesi in cui il marchio è presente, di interpretare, con un’immagine in cui fossero protagonisti i propri motori fuoribordo, il Suzuki Marine Way of Life; l’immagine scelta, accompagnerà nel corso del 2015 tutto il materiale promozionale di Suzuki.
L’immagine vincitrice del concorso, che si è svolto da giugno a novembre 2014 con immagini provenienti da 21 Paesi, è intitolata “One ride to Paradise” e proviene dalla Nuova Caledonia.

Suzuki_Cannottaggio

Il Presidente di Suzuki Italia Junya Kumataki e il Presidente della Federazione Italiana Canottaggio Giuseppe Abbagnale hanno firmato un accordo che lega Suzuki Marine al Canottaggio italiano con l’obiettivo di condividere i comuni valori quali determinazione, ambizione, miglioramento continuo e immagine positiva. Valori, questi, che hanno spinto il brand Suzuki a entrare nel mondo del canottaggio come partner tecnico, poiché da sempre sviluppa i suoi prodotti basandosi su elementi ben definiti quali le prestazioni, i consumi ridotti, un basso impatto ambientale e l’affidabilità.
Suzuki esprime questi valori tecnologici anche attraverso la partecipazione a gare ed eventi sportivi, veri e propri banchi di prova, come del resto fa il canottaggio italiano ogni qual volta si trova a competere in Italia e all’estero per mantenere alto il livello tecnico raggiunto. Durante la firma della partnership è stato ricordato anche che Suzuki Italia si riconosce nello spirito del canottaggio poiché è uno sport con forti peculiarità; nel canottaggio la fortuna non esiste: la barca che taglia per prima il traguardo non è lì per caso.

Suzuki-&-Save-the-Green-2015

Infine, da segnale che anche l’edizione 2015 Suzuki & Save the Green va in archivio con un grande successo di partecipazione e coinvolgimento da parte di tutti i volontari della filiale italiana, uniti dall’obiettivo comune di contribuire alla bonifica di una parte di territorio restituendola ai cittadini nella sua rinnovata bellezza. Giunta alla quarta edizione, l’iniziativa promossa da Suzuki Italia si è svolta nel comune di Venaria, nella prima cintura torinese, località celebre per essere sede di una delle più straordinarie palazzine, la “Reggia di Venaria”, lungo il fiume Stura. Grazie alla partecipazione dei dipendenti di Suzuki Italia e dei rispettivi parenti e amici, Suzuki & Save the Green ha raccolto oltre 40 adesioni, portando a termine un impegno rivolto a ripulire le sponde e gli argini del fiume da rifiuti abbandonati, con un risultato di oltre 100 sacchi di rifiuti rimossi durante una impegnativa mattinata di lavoro.
L’iniziativa Suzuki & Save the Green rientra nella campagna mondiale Suzuki Clean up the World, lanciata la prima volta nel 2011, che prevede vere e proprie operazioni di pulizia di aree verdi organizzate dalle Filiali della multinazionale giapponese.

Visita il sito Suzuki Marine

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.