Stoppani tra regate e solidarietà

Lechler con i prodotti Stoppani è sponsor tecnico della nuova sfida di Jrata 414 alla Transat 6.50 e partecipa alla costruzione di “Bateau Ambulance”, l’idroambulanza che navigherà fino in Congo.

Stoppani_Jrata-2

Anche per il 2015 Stoppani è sponsor tecnico di Jrata 414 al fianco di Riccardo Giuliano per partecipare alla Transat 6.50, la regata atlantica in solitario di oltre 4 mila miglia marine che si corre ogni due anni su barche di 6,50 m. Partenza da Douarnenez in Bretagna e arrivo a Pointe a Pitre in Guadalupe, con un solo scalo a Lanzarote.
Da febbraio sono iniziati i preparativi per allestire Jrata 414: dopo la carteggiatura, per l’imbarcazione è stato utilizzato un ciclo completo composto dal nuovo stucco Plaster 5000, l’Epoxy Plus Primer e poi Fondo, Basecoat e Clearcoat di Isofan Marine. Particolare attenzione si è voluta avere per l’effetto estetico utilizzando tinte speciali molto scintillanti, per finire con la trasparente Isofan Marine UV Filter addittivata con antisdrucciolo. Per l’opera viva si è utilizzato Resolution Primer ed è stata scelta Noa Noa Endurance, la nuova antivegetativa di Stoppani a matrice dura che conferisce, grazie al rilascio controllato dei suoi componenti attivi, buona protezione e ottime prestazioni in regata.

Stoppani_Idroambulanza

Ma non è finita: Stoppani, attraverso l’offerta di primer e antivegetative, partecipa alla costruzione di “Bateau Ambulance”, l’idroambulanza che navigherà dall’Italia fino alla Repubblica Democratica del Congo.
ForAfricanChildren (FAC), in collaborazione con organizzazioni africane e internazionali si occupa dei bambini africani più bisognosi e segue direttamente l’evoluzione dei propri progetti ed aiuti fino alla loro completa conclusione. “Bateau Ambulance” è uno di questi progetti: un’idroambulanza per emergenze di neonatalità da mettere a disposizione dell’ospedale di Vanga sul fiume Kwilu. Si tratta di un vero e proprio miniospedale galleggiante: la barca, lunga 10 m e larga 3,5 m, ha due postazioni mediche attrezzate su una superficie di 35 mq di cui una specializzata per emergenze neonatali e ginecologiche, con tanto di incubatrice da trasporto di emergenza.
Stoppani ha creduto nel profondo valore civile di questo progetto e attraverso il cliente Serafini di Brescia ha fornito la propria consulenza tecnica e i prodotti per trattare la carena di questa originale imbarcazione.

Visita il sito Stoppani/Lechler Yachting

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.