Azimut Yachts cambia strategia e distribuzione in Far East

Dopo Indonesia e Thailandia, Azimut Yachts anche per Hong Kong, Singapore e Cina ha deciso di cambiare politica commerciale, rinunciando alla pluriennale collaborazione con Simpson Marine.

Azimut Yachts, marchio del Gruppo Azimut-Benetti, ha annunciato la risoluzione del suo decennale rapporto di distribuzione con Simpson Marine per i territori di Hong Kong, Singapore e Cina.
La decisione segue quella già assunta nei due anni precedenti di sostituire Simpson Marine in Indonesia e Thailandia, con l’obiettivo di presidiare tali mercati non avvalendosi di un distributore multimarca, ma con una distribuzione esclusiva a marchio Azimut Yachts in partnership con i migliori operatori di volta in volta presenti sui territori, scelta che ha garantito degli eccellenti risultati già nel primo anno.

Mercati direttamente presidiati, professionalità locali di eccezione, servizio ai clienti fornito da personale diretto della casa madre ed esclusività del brand. In continuità e a conferma di questa strategia, Azimut Yachts annuncia l’apertura di Azimut Yachts Hong Kong, in partnership con Thomas Woo, il migliore venditore negli ultimi due anni di megayacht Azimut Grande sul territorio, che sarà affiancato nel servizio da un Service Manager che ha maturato una decennale esperienza nel servizio post-vendita in Azimut Yachts.
A seguire, prossima l’apertura di Azimut Yachts Shanghai e Azimut Yachts Singapore.

“Azimut Yachts ha conquistato da vent’anni la leadership di vendite in Oriente grazie al prestigio del marchio, allo stile italiano e alla tecnologia dei suoi prodotti – ha dichiarato Marco Valle, direttore commerciale di Azimut Yachts -. L’azienda intende sempre più valorizzare questo patrimonio del proprio brand, avvalendosi dei migliori venditori che ha fatto crescere negli anni intorno al proprio marchio. Non era più pensabile oggi affidare le vendite per un territorio così vasto a un unico distributore che voleva rimanere legato a più marchi, per di più rappresentativi di prodotti non sempre in linea con il marchio Azimut”.

Visita il sito Azimut Yachts

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.