XCat: Carpitella e Pennesi, due “eterni rivali” insieme per la prima volta su T-Bone

Il terzo turno dell’UIM Powerboat Series XCat a Cascais, in Portogallo, vedrà l’Italia di Giovanni Carpitella unirsi per la prima volta con il connazionale Marco Pennesi a T-Bone Station, a seguito dell’indisponibilità del pilota titolare, Ahmed Al Hameli, per questa gara.

La coppia ha già gareggiato molte volte l’uno contro l’altro, ma non si sono mai ritrovati nella stessa barca e Carpitella è impaziente di provare l’eseperienza di correre insieme a lui, infatti racconta: “Conosco Marco da lungo tempo. Abbiamo combattuto in P1 molte volte ed è una specie di sogno correre insieme “.

Carpitella             2015 UIM   World Powerboat Championship GRAND PRIX OF DUBAI UAE - 19th to 21th March 2015 © Raffaello Bastiani / WPPA
A sinistra, Giovanni Carpitella, accanto Marco Pennesi.

La coppia sarà certamente messa alla prova questo fine settimana. T-Bone Station ha infatti molto ritardo da recuperare nella classifica generale dopo i problemi meccanici che ha escluso entrambe nelle prime due gare della stagione, quando erano in posizioni da podio promettenti.

“Abbiamo fissato di nuovo tutto e speriamo che questa volta non abbiamo più sfortuna – ha detto un fiducioso Carpitella, che aggiunge – Non credo che avremo acqua molta piatta qui, perché ho corso in Portogallo due o tre volte ed è sempre stata mossa. Quindi staremo a vedere. Penso che sarà una corsa interessante”.

E sicuramente ci sarà molta azione a Cascais da oggi fino alla gara in programma per domenica 14 giugno alle 15.00.

Dopo questa tappa, il cirucs dell’Uim XCat si sposterà in un nuovo continente per il quarto turno e andrà a in Australia, a Gold Coast, nel mese di agosto. Successivamente, a ottobre, ritornerà in Europa per andare a Nizza per la quinta gara, prima delle ultime due che si svolgeranno a novembre negli Emirati Arabi Uniti.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.