Capelli Tempest 570 e Yamaha F100, per iniziare ma non solo

Il Package del Capelli Tempest 570 con lo Yamaha F100, commercializzato in Italia da Yamaha Marine, si dimostra un’eccellente soluzione “d’ingresso”, ma anche un modello “definitivo” per il piccolo cabotaggio.

Succede spesso di sentirsi chiedere un consiglio per un acquisto di “avvicinamento” alla nautica. I “paletti” sono sempre gli stessi, un investimento contenuto, facilità di gestione e di manovra. Se la patente non è un problema (e spesso lo è) allora ritengo che il binomio del Capelli Tempest 570 con lo Yamaha F100 sia un’eccellente soluzione. Poco più di 26 mila euro con un buon finanziamento non sono un investimento proibitivo e un’estate di divertimento è assicurata, tanto più che con il carrello un gommone così può trovare posto anche nel box o nel cortile di casa e per trainarlo basta un’utilitaria.

Capelli-Tempest-570-Yamaha-F100DETL-1

Capelli Tempest 570

Il layout è tradizionale e non potrebbe essere altrimenti su cinque metri di spazio utile. Inutile cercare soluzioni alternative, meglio concentrarsi nello sfruttare al meglio lo spazio disponibile e dedicare attenzione e risorse alla qualità dei materiali e alla loro lavorazione, cosa puntualmente avvenuta.
A prua, robusto musone di vetroresina per l’ancora e grande prendisole, con sotto il sempre comodo gavone, ideale per le dotazioni e le attrezzature sportive. Volendo il solarium può essere prolungato fino alla bella e pratica consolle, anche se così non si può più usare la seduta fronte marcia ricavata nella parte anteriore della plancia. Efficace l’ampio parabrezza di plexiglass (particolarmente apprezzato in considerazione delle condizioni del nostro test), ben protetto da un robusto tientibene lungo tutto il suo profilo, utile anche per muoversi in sicurezza a bordo quando si naviga a velocità sostenuta. Seduta doppia per driver e codriver con schienale ribaltabile per creare una sorta di dinette poppiera, con il divanetto a tutta larghezza a poppavia del pozzetto del motore. A fianco del possente Yamaha F100 (è però disponibile un altro package con l’F115) la scala di risalita dal bagno.

Capelli-Tempest-570-Yamaha-F100DETL-(7)

Yamaha F100

Il motore in prova è, per la precisione, lo Yamaha F100 DETL che ovviamente propone tutte le raffinatezze tecnologiche della casa dei tre diapason. Quattro cilindri per 1.596 cc, 16 valvole con sistema DOHC (Double Overhead Camshaft) per una migliore accelerazione grazie a sistemi avanzati di immissione e scarico, nonché all’esclusiva iniezione elettronica multipoint Yamaha EFI (Electronic Fuel Injection). Una gamma di pratiche funzioni, quali PrimeStart, un alternatore a elevata potenza, strumentazioni digitali e il sistema Power Trim & Tilt ad ampia escursione, assicura il pieno controllo in tutte le circostanze. Abbastanza contenuto il peso: 170 kg.

Capelli-Tempest-570-Yamaha-F100DETL-(2)

Il test

Il Tempest 570 lo provo sulle acque del Po, di fronte ai pontili dell’Associazione Motonautica di Cremona. La giornata è pessima (pubblico una foto giusto per far capire le condizioni del test), ben differente dalle foto del servizio fatte in un’altra location e con un altro clima. Qui invece piove a dirotto e non si capisce se sia più tetro il colore dell’acqua del fiume o quello delle nuvole. Procedo alla doppia rilevazione della velocità in favore e contro corrente per scoprire che in termini velocistici cambia poco mentre per i consumi c’è un leggero miglioramento quando navighiamo risalendo la corrente. Questione di pochi decimali che danno comunque la conferma che il 100 cv Yamaha, dotato di un’elica di alluminio 13×19 a tre pale, è un’eccellente soluzione in tutte le situazioni, sia in termini velocistici (ma a bordo siamo solo in due con le dotazioni essenziali) sia di consumi. Con i trim azzerati arrivo fino a 5800 giri e 31 nodi, che con l’ausilio dei correttori di assetto (a metà scala) riusciamo a far salire a 6000/6100 giri e toccare i 36 nodi controcorrente (35 nodi e un centinaio di giri in meno seguendo il corso del fiume) con un consumo assolutamente accettabile inferiore ai 38 l/h.

Capelli-Tempest-570-Yamaha-F100

La planata minima è tenuta a circa 2400 giri a una decina di nodi di velocità e circa 7 l/h di consumo, prestazioni ch promettono una navigazione tranquilla ed economa, ma se i cavalli dello Yamaha F100 sono provocati non si nascondono: in meno i tre secondi è in planata e circa in nove secondi raggiunge i 30 nodi, cioè la velocità massima. La vicinanza degli argini e di alcune secche consiglia di non sbizzarrirsi troppo in manovre estreme, ma riesco comunque ad apprezzare la manovrabilità del Tempest 570 sullo stretto e anche la discreta morbidezza della sua carena nei passaggi sulla nostra scia. Poi l’aumento della pioggia mi convince a chiudere il test: che il binomio Capelli Tempest 570 – Yamaha F100 sia un eccellente soluzione per avvicinarsi alla nautica l’ho verificato abbondantemente.

Caratteristiche tecniche
Lunghezza ft …………………… m 5,66
Lunghezza scafo ……………..… m 5,57
Larghezza ……………………… m 2,61
Dislocamento a vuoto ………..… kg 550
Motorizzazione max …………… cv 135
Serbatoio carburante ………….… l 86
Serbatoio acqua …………..…… l 45 (optional)
Portata persone ………………… 12
Categoria omologazione ………… C

Prestazioni    corrente contro/a favore
1000 giri ……………… 2/2 nodi ……………… 2,0/2,0 l/h ………… 65 db
1500 giri ……………… 4/4 nodi ……………… 2,9/2,9 l/h ………… 66 db
2000 giri ……………… 5/5 nodi ……………… 4,4/4,5 l/h ………… 69 db
2500 giri ……………… 7/7 nodi ……………… 7,1/7,5 l/h ………… 71 db
3000 giri ……………… 11/11 nodi ………… 8,7/9,1 l/h …………… 74 db
3500 giri ……………… 17/17 nodi ………… 10,4/10,7 l/h ………… 76 db
4000 giri ……………… 21/21 nodi ………… 14,4/14,9 l/h ………… 79 db
4500 giri ……………… 24/24 nodi ………… 18,2/18,5 l/h ………… 79 db
5000 giri ……………… 27/27 nodi ………… 22,8/23,3 l/h ………… 70 db
5500 giri ……………… 29/29 nodi ………… 28,6/29,0 l/h ………… 80 db
5800 giri ……………… 31/31 nodi ………… 36,2/36,3 l/h ………… 81 db
6000 giri ……………… 36/35 nodi ………… 37,6/37,8 l/h ………… 82 db

Dotazioni di serie
Bussola – Console di guida – Gonfiatore – Musone vtr · Panca guida vtr – Pannello elettrico – Parabrezza – Pompa di sentina – Serbatoio benzina – Scaletta.

Optional
Asta traino sci ad arco – Cuscineria prua / Front sundeck – Center console e panca – Doccia e serbatoio acqua – Rivestimento flexiteek trincarini Telo console e panca – Telo ricovero – Tendalino.

Condizioni della prova
fiume calmo, temperatura 12°C, carena pulita, carburante 40 l, equipaggio 2 persone

Prezzo
Package Capelli Tempest 570 – Yamaha F100 ……… 26.290 euro, Iva compresa

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.