Nomination per i Sealine Sport Cruiser C330 e S330

Riconoscimento per i due Sealine Sport Cruiser C330 e S330 tra le nomination della rivista Motor Boat & Yachting.

Una nomination ai pur numerosi premi che la stampa nautica elargisce tutti gli anni fa sempre piacere, soprattutto se a emetterla è una prestigiosa rivista come Motor Boat & Yachting. Così c’è soddisfazione per la nomination dei Sealine Sport Cruiser C330 e S330 nella categoria “Sport Cruiser fino a 45 piedi”. La novità del cantiere inglese per la prossima stagione è in realtà il Sealine F530 che BoatMag ha già presentato, ma adesso è giusto celebrare i due modelli che sperano di ripetere il successo del Sealine F380 che lo scorso anno ha vinto il premio della rivista inglese nella categoria “Flybridge fino a 55 piedi”.

Sealine_S330_exterieur_01-88777

L’originalità dei Sealine Sport Cruiser C330 e S330

Tra le motivazioni che hanno spinto i giornalisti di Motor Boat & Yachting a selezionare i due Sealine Sport Cruiser C330 e S330 c’è l’originalità del progetto e in particolare delle linee, che in effetti hanno saputo un po’ rimescolare le carte del tradizionale design nautico per cercare nuove soluzioni stilistiche che hanno trovato in queste barche un’eccellente interpretazione.

Sealine-Sport-Cruiser-C330

Simile nelle misure e quindi nello scafo, i Sealine Sport Cruiser C330 e S330 differiscono per un elemento fondamentale: la destinazione d’uso. Il C330 privilegia l’abitabilità con un ampio quadrato ben protetto, ma anche molto luminoso grazie alla grandi vetrate laterali, dove invece l’S330 preferisce un pozzetto più aperto che diventa un tutt’uno con il quadrato protetto dall’hardtop che offre comunque una generosa apertura.
Tutto questo si ripercuote sul ponte inferiore, dove il C330 riesce a dedicare tutta la volumetria disponibile alle due cabine servite da un comodo bagno, mentre l’S330 deve creare anche lo spazio per la dinette e l’angolo cottura.

I due Sealine Sport Cruiser C330 e S330 sono simili anche nelle motorizzazioni, tutte con trasmissione Duoprop Sterndrive. Si parte con il monomotore Volvo Penta D4 da 330 cv per arrivare al bimotore sempre Volvo Penta D3 da 2×220 cv. Ne conseguono diverse prestazioni da 26 a 31 nodi per il C330 e da 28 a 32 nodi per il più leggero S330.

Sealine-Sport-Cruiser-C330_cabin

I numeri dei Sealine Sport Cruiser C330 e S330 (tra parentesi)

  • Lunghezza ft ………………………… m 10,31
  • Lunghezza scafo …………………… m 9,99
  • Larghezza …………………………… m 3,50
  • Immersione ………………………… m 0,90
  • Dislocamento ……………………… kg 7100 (kg 6700)
  • Serbatoio carburante ……………… l 570
  • Serbatoio acqua …………………… l 220
  • Motorizzazione …………………… Volvo Penta D6 330 cv
  • Velocità massima ………………… nodi 26 (nodi 28)
  • Portata persone …………………… 8
  • Categoria CE ……………………… B

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.