Dame Technology Category Design Awards, vince Halo Radar di Simrad

Halo Radar di Simrad conquista al Mets di Amsterdam il prestigioso riconoscimento per il primo radar open-array per la nautica da diporto con tecnologia allo stato solido a Compressione d’Impulsi.

“Siamo entusiasti del prestigioso premio consegnato al nostro Halo Radar di Simrad – ha dichiarato Leif Ottosson, CEO Navico -. Si tratta di un riconoscimento importante allo straordinario lavoro svolto dai nostri team di ingegneri che ha permesso di mettere sul mercato un sistema radar d’avanguardia. Questo dimostra la nostra capacità di essere sempre innovativi nella tecnologia nautica con prodotti pensati tanto per il diporto quanto per l’uso commerciale”.

Simrad-Halo_3

Halo Radar, un mix di vantaggi

Halo Radar di Simrad (già presentato su BoatMag) combina i vantaggi di Broadband radar e dei tradizionali sistemi radar a impulso, offrendo visibilità in navigazione e una portata minima già a partire da sei metri (20 piedi) nel “punto cieco” del corto raggio del radar a impulsi, dove prima arrivava solo il Broadband radar. Tutto questo offrendo nel contempo un’incredibile performance nel lungo raggio fino a 72 miglia nautiche.

Con il restringimento del Fascio che garantisce una separazione dei bersagli ancora migliore, Halo Radar offre una risoluzione dei target senza precedenti. Grazie alla modalità Dual Range, funziona come due radar in uno senza perdita di segnale, monitorando contemporaneamente due range di distanze con controlli e display indipendenti. Le modalità personalizzabili Porto, Offshore, Meteo e Rilevamento Uccelli (che aiuta nell’individuare aree di pesca) sono semplici da utilizzare e sintonizzano l’avanzata elaborazione del segnale per garantire che i bersagli siano chiaramente visibili, anche nelle condizioni ambientali più difficili. La modalità Dual Range di Halo Radar consente poi il duplice tracking dei target Marpa, permettendo di inseguire fino a 20 bersagli e mostrando il più vicino punto di avvicinamento all’obiettivo e il tempo necessario a raggiungere tale punto.

Simrad_HALO_2

Diversamente dai tradizionali radar a impulsi, Halo Radar non si basa su un magnetron ad alta potenza o su un tubo a vuoto per trasmettere un segnale; la tecnologia allo stato solido produce un’immagine radar incredibilmente precisa e chiara, in modo istantaneo da standby o in 16-25 secondi dall’accensione. L’utilizzo di Halo Radar è sicuro e rispetta già i futuri standard sulle basse emissioni e grazie al suo basso consumo di energia supporta sistemi da 12/24 volt ed è disponibile in modelli open-array da 3, 4 e 6 piedi. Questo rende Halo Radar perfetto anche per barche a motore di piccole e medie dimensioni e può essere collegato agli esistenti display multifunzione NSS evo2/NSO evo2 di Simrad.

I prezzi di Halo Radar Pulse di Simrad (Iva esclusa)

Halo Radar 3 ……………… 5.000 euro
Halo Radar 4 ……………… 5.500 euro
Halo Radar 6 ……………… 6.000 euro

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.