Seatec 2016

Seatec 2016 si fa in tre

Seatec 2016, in programma a CarraraFiere dal 6 all’8 aprile, si allarga ad altre due iniziative: Compotec e Yare.

Seatec 2016, la rassegna internazionale di Tecnologie, Subfornitura e Design per imbarcazioni, yacht e navi, è giunta alla 14a edizione e resta l’unica fiera in Italia dedicata alle aziende che si occupano di fornitura per la cantieristica nautica e navale. Un appuntamento importante per gli operatori professionali che trovano quanto di meglio l’industria ha da offrire in termini di componentistica, meccanica, motori e sistemi di propulsione, elettronica e domotica, materie prime, lavorazioni conto terzi, progettazione e design, servizi.

Seatec 2016

Seatec 2016 a CarraraFiere

La vicinanza con i cantieri che rappresentano l’eccellenza nella costruzione dei superyacht, fa di Seatec 2016 il contesto ideale per una fiera del settore che mette in evidenza la qualità del Made in Italy; Seatec 2016 infatti si tiene a Marina di Carrara, geograficamente a metà strada tra Livorno e Genova, passando per i comparti di Viareggio e Pisa, sedi dei cantieri nautici più prestigiosi al mondo, leader nella produzione di superyacht e sinonimo di qualità a livello globale.
I visitatori di Seatec 2016 sono esclusivamente operatori professionali: titolari e responsabili tecnici di cantieri nautici e navali, brokers, consulenti, armatori, importatori e distributori di materie prime, attrezzature e prodotti finiti.

Seatec 2016

Seatec 2016 si tiene congiuntamente a Compotec, rassegna internazionale dedicata ai materiali compositi e alle tecnologie correlate, giunto alla sua ottava edizione e unico evento trade in Italia dedicato ai materiali compositi. Un mercato cresciuto in misura significativa negli ultimi anni e che interessa oggi vari settori di applicazione grazie allo sviluppo e la messa a punto di nuove tecnologie e grazie alle eccellenti proprietà meccaniche dei compositi in rapporto a peso, durabilità, versatilità. La scorsa edizione di Compotec ha registrato la presenza di 91 marchi di cui 21 stranieri, confermando il valore della fiera come evento di riferimento per tutta l’area del Mediterraneo.

Seatec 2016

All’interno di Seatec 2016 , ospiti e visitatori saranno accolti anche nella Yare Captains’ Lounge, un’area esclusiva dedicata ai momenti di networking, di promozione e di incontri B2C con i Comandanti, dove le imprese potranno promuovere i loro prodotti e servizi agli utenti del settore dello Yachting Aftersales & refit . L’obiettivo è quello di sviluppare sinergie e condivisione di intenti tra le parti e rendere di massima soddisfazione la partecipazione per Comandanti ospiti e aziende partecipanti.

Da ricordare infine la partnership tra CarraraFiere, ideatore e organizzatore di Seatec 2016 e Nautica Italiana, l’associazione che riunisce le eccellenze “Made in Italy” del comparto nautico. Obiettivo dell’accordo è supportare la partecipazione e la visita dei brand associati a Nautica Italiana, oltre che ideare progetti e iniziative congiunte per lo sviluppo del comparto.
A completare il profilo tecnico di Setaec 2016, CarraraFiere organizza un fitto calendario di convegni che spaziano dalla sicurezza, all’uso dei materiali, approfondimenti su novità tecnologiche, design e progettazione.
Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.