Liqui Moly Marine contro il nemico invisibile nel serbatoio

Da Liqui Moly Marine una protezione efficace contro la corrosione all’interno del sistema di alimentazione. Sempre meglio essere previdenti.

Liqui Moly produce oltre 4 mila prodotti di alta qualità come oli per motori, additivi, prodotti per la cura dell’auto e di servizio all’industria automotive. Di recente ha sviluppato, forte di un’esperienza cinquantennale nel settore, la gamma di prodotti Liqui Moly Marine per la nautica, distribuiti in Italia da M3 Servizi Nautici. Un’offerta completa per avere cura della propria barca e prevenire eventuali contrattempi attraverso una manutenzione regolare e con prodotti di qualità.

Liqui-Moly-Marine_Corrosion-Test_2

Liqui Moly Marine, meglio prevenire

Quando ci si accorge di un problema, spesso è tardi; in particolare se il serbatoio e i tubi di alimentazione sono stati intaccati dalla ruggine perché, a questo punto, la riparazione diventa molto onerosa. Tutti soldi che si possono risparmiare usando gli additivi Liqui Moly Marine che offrono una protezione efficace del sistema di alimentazione.

Come nasce la corrosione? Il fenomeno è dovuto alla presenza di acqua nel carburante: acqua di condensa che si deposita sulle pareti interne del serbatoio, l’uso di carburante “sporco” (di solito quando i serbatoi del distributore sono quasi vuoti, ndr) o negligenze durante le operazioni di rifornimento. Per verificarlo si ricorre al cosiddetto “test del dito d’acciaio”, condotto in laboratorio e che dimostra la velocità di propagazione della ruggine. A tale scopo, s’immerge una barretta d’acciaio all’interno di un bicchiere di vetro contenente il carburante in esame, al quale viene aggiunta dell’acqua in ragione del 10%. Successivamente, il bicchiere viene trasferito in un forno riscaldato a 60 gradi. Dopo solo 24 ore, la barretta d’acciaio risulta ricoperta di ruggine.

Liqui-Moly-Marine_Corrosion-Test_1

Quando invece al carburante testato si aggiungono gli additivi Liqui Moly secondo i dosaggi raccomandati, dopo 24 ore sul “dito d’acciaio” non c’è traccia di ruggine. Questo sia per gli additivi diesel Super Diesel Additiv e Diesel Schutz, sia per quelli destinati ai motori a benzina Benzin Stabilisator e Fuel System Cleaner. Gli additivi a livello molecolare formano una pellicola che si deposita sulle superfici metalliche proteggendole dalle sostanze corrosive. Una prevenzione contro la corrosione tanto più importante quanto più lunghi sono i tempi di inattività dell’imbarcazione. In tal caso, l’utilizzo regolare degli additivi Liqui Moly assicura una protezione efficace e la conservazione del valore nel tempo della barca, oltre naturalmente la sua totale efficienza.

Per saperne di più su Liqui Moly in Italia
Manchette-Articolo-Mercury

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.