Prosegue lo sviluppo del Porto di Verbania. Ecco un nuovo video

Progetto e adempimenti burocratici avanzano di pari passo per ridare vita al Porto di Verbania, sul Lago Maggiore, che promette di diventare uno dei più bei marina lacustri d’Italia.

Ecco un video con i nuovi dettagli del porto che sta diventando sempre più una realtà.

Dopo la distruzione causata da un violento nubifragio qualche anno fa, Nautica Bego e Yachting Store decisero di ricostruirlo e, di conseguenza, Maurizio Bego, patron delle due società, iniziò a protocollare ufficialmente la richiesta (per conoscere il progetto e per gli approfondimenti leggi qui).

Nautica-Bego-Porto-Verbania_8

A differenza del vecchio porto, il nuovo progetto prevede una struttura polivalente che offre tutti i servizi necessari ai diportisti per farne un autentico polo nautico, con officina meccanica e 260 ormeggi in acqua, ma che al suo interno racchiude anche alloggi, piscina, nautic shop, ristorante e lounge bar. Senza dimenticare un ufficio dedicato ai clienti e una struttura per il noleggio di auto, moto e biciclette.

Il nuovo Porto di Verbania sfrutterà al meglio la dislocazione strategica della cittadina piemontese: baricentrica tra Milano e Torino, ma anche a pochi chilometri dal confine svizzero. Ci sono poi i tanti itinerari turistici, culturali e gastronomici che il Lago Maggiore è in grado di offrire, tali da porlo tra le prime scelte per una vasta clientela nazionale e internazionale.

Fra le altre novità interessanti, ci sono delle promozioni che prevedono, per la fase iniziale, l’affitto decennale dei primi 100 posti I primi 100 clienti, inoltre, potranno godere di un canone annuale ribassato e di tutti i servizi normalmente a pagamento inclusi all’interno della quota.

Nautica-Bego-Porto-Verbania_10

 

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.