I gommoni Arkos ritornano a Genova con tre nuovi modelli

Il Salone Nautico di Genova, segna il ritorno del marchio Arkos che si presenta con tre nuovi gommoni da 5,7 a 7 metri che si collocano nella fascia di mercato più interessante.

Arkos è un brand conosciuto agli appassionati italiani. Infatti in passato è già stato protagonista con la sua produzione di gommoni e barche a motore di medie e piccole dimensioni. Ora, dopo qualche anno di silenzio, Arkos torna sul mercato e all’attenzione del mondo della nautica con una nuova serie di gommoni. Il debutto ufficiale è a Genova con la presentazione di tre modelli, Arkos 23 e Arkos 21, presenti in fiera, e Arkos 19 disponibile su appuntamento per un’eventuale prova, ma ormeggiato su un pontile esterno.

Tre modelli Arkos per il ritorno

Stabilità in navigazione, design curato, comodità e stile, il tutto unito a materiali selezionati per un’offerta che propone anche notevoli possibilità di personalizzazione; queste le caratteristiche comuni all’intera serie. Tra le altre note salienti, da ricordare la poppa, originale nel suo design grazie alla forma particolare “a rondine”, promette di mantenere l’imbarcazione sempre in assetto garantendo massima stabilità e comfort in tutte le fasi della navigazione, limitando così anche il consumo di carburante.

Il design della coperta è stato studiato per garantire la massima comodità, sia per chi sceglie Arkos per uscite in mare con la famiglia o gli amici, sia per chi si dedica alla pesca. Uno scafo spazioso e sicuro, un deck altamente personalizzabile, dai colori alle rifiniture, e materiali di qualità come l’Hypalon e la fibra di carbonio. Infatti la mission di Arkos è produrre gommoni all’avanguardia, attenti alle prestazioni, grazie al lavoro congiunto di uno staff con pluriennale esperienza nel settore, alla scelta dei materiali e all’attenzione tutta italiana per lo stile e l’eccellenza.

L’offerta si articola su tre modelli. Arkos 19 di 5,75 m è versatile e spazioso, perfetto anche per le motorizzazioni che non richiedono la patente; Arkos 21 di 6,25 m rappresenta l’equilibrio perfetto tra sport e comodità, mentre Arkos 23, in soli 7,05 m sa proporre tutto lo spazio che serve per una comoda navigazione. I prezzi variano da 17.600 euro a 25.500 euro.

Manchette-Articolo-Mercury

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.