A Messina la pilotina Bellcraft Work 12 IPS ha scelto le Volvo Penta IPS450

Volvo Penta, Bellcraft e Corporazione Piloti Stretto di Messina hanno presentato la nuova pilotina Bellcraft Work 12 IPS dotata delle Volvo Penta IPS450.

Un autentico stuolo di autorità locali ha assistito alla presentazione della Bellcraft Work 12 IPS, la nuova pilotina fabbricata da Bellcraft per la Corporazione Piloti Stretto di Messina e motorizzata con un sistema di propulsione Volvo Penta IPS450. La nuova unità effettuerà un servizio di pilotaggio per imbarcare e sbarcare i piloti dalle navi che percorrono lo stretto di Messina. Una volta a bordo, i piloti hanno il ruolo di coadiuvare e assistere i comandanti durante la navigazione attraverso lo Stretto, suggerendo loro la rotta più sicura per l’attraversamento.

Volvo Penta IPS450 anche per impieghi professionali

L’elevata velocità (mediamente superiore ai 16 nodi) a cui avviene l’affiancamento della pilotina alla nave e l’imbarco/sbarco del pilota, richiedono una grande precisione nella manovra e un’elevata reattività dei motori anche ad alti regimi ed è in queste complesse condizione di impiego che le Volvo Penta IPS450 mostrano tutta la loro versatilità e affidabilità.

La pilotina Bellcraft Work 12 IPS è frutto di una collaborazione tra il cantiere Bellcraft di Viareggio, che costruisce barche da lavoro e da diporto da oltre 30 anni, e Volvo Penta Italia che l’ha equipaggiata con il sistema propulsivo Volvo Penta IPS450, una doppia installazione composta dai motori turbodiesel D6 accoppiati all’affermata trasmissione pod con invertitore idraulico e doppie eliche controrotanti.

“Lo stretto di Messina viene percorso da circa 13 mila navi all’anno, il che richiede un elevato numero di ore di moto della pilotina – ha spiegato Giuseppe Raffa, Capitano di Lungo Corso della Corporazione Piloti di Messina -. Il sistema Volvo Penta IPS450 ci permetterà di ottenere, a parità di pesi installati a bordo, più potenza e un risparmio di carburante fino al 30%”.

“La scelta del nostro sistema pod di propulsione da parte di Bellcraft e della Corporazione Piloti Stretto di Messina – ha ricordato Nicola Pomi, Head of Marine Market Italy, Spain & Portugal Volvo Penta -, dimostra come le IPS non siano solo la soluzione ideale per le imbarcazioni commerciali, ma offrano anche il miglior rapporto tra efficienza e performance”.

Vai a leggere anche del recente record stabilito dalle Volvo Penta IPS

I numeri delle Volvo Penta IPS450

  • Cilindrata ……………… l 5,5
  • Motore ………………… Volvo Penta D6
  • Tipo …………………… turbodiesel 6 cilindri in linea
  • Potenza al volano ……… kW 243 a 3500 rpm
  • Potenza all’elica ……… kW 230 a 3500 rpm
  • Coppia ………………… Nm 810 a 2500 rpm
  • Emissioni ……………… IMO Nox, EU RCD Stage II, US EPA Tier 3

 

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.