Con i Benetti Now Fast si guarda al futuro

Svelati i progetti dei Benetti Now Fast, superyacht sopra i 50 metri di acciaio e alluminio che delineano le tendenze progettuali future del cantiere viareggino.

I nuovi Benetti Now Fast, che vanno ad ampliare l’offerta Benetti Now, superyacht Custom sopra i 50 metri di acciaio e alluminio, si distinguono per avere analoghi volumi rispetto a un modello dislocante di lunghezza similare, ma con velocità superiori del 30%. Nel loro progetto si ritrova il meglio della tecnologia navale maturata in oltre 140 anni di storia dal cantiere viareggino.

Ovviamente, ogni modello Benetti Now Fast sarà personalizzabile nel layout, decòr e motorizzazione per rivolgersi a quegli armatori che vogliono un superyacht con volumi e comfort, ma anche veloci. La nuova gamma si svilupperà su tre modelli: BF164’ di 50 metri, BF 184’ di 56 metri e BF224’ di 68 metri. Inoltre, ognuno avrà una corrispettiva variante “X” per distinguere le versioni con il “raised pilot house”.

Benetti Now Fast 224′

Benetti Now Fast, comfort e velocità

Per la progettazione dei Benetti Now FAST il cantiere ha selezionato un team di tecnici e designer di fama internazionale: Omega Architects ha dato forma alle linee, rendendole aggressive e dinamiche; Mulder Design si è invece occupato dell’architettura navale creando una carena prestante e veloce in totale comfort; Team 4 Design-Enrico Gobbi ha infine espresso al meglio l’arte italiana nella creazione di interni speciali.

Le possibilità di personalizzazione sono offerte su tre differenti piani di progetto: layout esterno e interno, con versioni a sundeck chiuso o con timoneria rialzata, ma anche con suddivisioni personalizzate degli ambienti, il decòr altamente flessibile e la motorizzazione offerta in diverse varianti di potenza.
I Benetti Now Fast, come le sorelle del progetto Benetti Now, saranno costruiti nel cantiere Benetti di Livorno e, grazie alla struttura produttiva e ingegneristica avanzata, saranno consegnati in tempi decisamente brevi.

Benetti Now Fast 184′

Benetti Now Fast, stili intercambiabili

Lo stile degli ambienti interni di tutti i superyacht Benetti Now Fast è contemporaneo e lussuoso pur rimanendo sobrio, mantiene i capisaldi del design italiano ed esalta la vivibilità di bordo. In particolare, i tre modelli sono stati pensati con stili differenti, ma che possono essere adattati e inseriti indistintamente in ognuno di loro.

Per l’ambiente caldo ed equilibrato del BF164’, la scelta è ricaduta sull’uso principale di linee stondate, morbide e poco spigolose che contrastano con alcuni elementi geometrici come tavoli e comodini, andando a inserirsi in un’atmosfera che risulta essere calda, armonica e accogliente. Il legno dominante è il rovere chiaro che contrasta con noce naturale tinto scuro nelle strutture a C delle finestre. I colori delle stoffe e degli arredi hanno tonalità tenui, dal beige, al marrone al grigio chiaro.

Il Benetti Now Fast BF184’ è invece ideato per amatori che amano il contrasto, regalando un ambiente interno formale e allo stesso tempo grintoso. Vi è un uso dell’ebano lucido in contrapposizione con le pareti in rovere chiaro, mentre i dettagli si sviluppano sui toni del grigio tenue.

Il BF224’ è il modello con uno stile più “classico”. Le forme e rivestimenti presentano infatti una quantità maggiore di decori e cornici, seppur rimanendo sobri e contemporanei. I legni sono chiari e creano contrasto tra il rovere beige dei mobili e il rovere quasi bianco delle pareti, mentre i colori sono calibrati con i decori molto particolari, come l’azzurro Tiffany.

Benetti Now Fast 164′

Benetti Now Fast, davvero fast

Per quanto riguarda le prestazioni, Mulder Design, conosciuto nel settore per il grande know-how nella progettazione di carene, ha realizzato uno scafo che, mantenendo spazi e comfort di uno yacht dislocante, permette di offrire prestazioni superiori del 30%, mantenendo stabilità e riduzioni di rumore e vibrazioni, grazie anche alla scelta dell’acciaio come materiale per lo scafo nei modelli di taglia maggiore. Viaggiare a velocità più elevate permetterà quindi di ridurre sensibilmente i tempi di trasferimento, una qualità molto apprezzata e ricercata dagli armatori di oggi.

Un altro punto di forza della carena dei progetti Benetti Now FAST è quella di avere un’immersione decisamente inferiore ai superyacht dislocanti, pur mantenendo ottime caratteristiche di navigazione. Gli studi di ottimizzazione applicati alla carena del Benetti Now Fast si basano principalmente su tre capisaldi: studio della struttura, della resistenza e della stabilità. Lo scafo così realizzato consente di ottenere comfort e velocità elevate, guadagnare sicurezza e affidabilità riducendo anche i consumi.

Scopri anche il Benetti FB803

 

Manchette-Newsletter-BoatMag

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.