Con il mulinello Daiwa Tanacom 1000 il pesce è stimolato ad abboccare

Un mulinello elettrico potente e dalle linee aggressive. È giapponese e dispone di una interessante funzione “Jigging” per stimolare l’abboccata del pesce. Presentiamo il Daiwa Tanacom 1000.

Si può chiedere a un mulinello di essere potente, robusto, affidabile, dalle grandi prestazioni e anche esteticamente accattivante? Certo! Il Daiwa Tanacom 1000 sembra rispondere un po’ a tutti questi requisiti: esteticamente non gli si può non riconoscere un certo fascino, mentre sotto il profilo tecnico non gli manca nulla, anzi. Infatti, adotta anche la funzione “Jigging”, ovvero un movimento sali/scendi della lenza modulabile in modo ritmato che provoca uno stimolo maggiore nei predatori nei confronti dell’esca. Per ottenere questo risultato il Daiwa Tanacom 1000 si affida a un software particolarmente intelligente.

Daiwa Tanacom 1000, tecnologia a un prezzo interessante

Nato dall’eredità lasciata dal Tanacom Bull 1000, il Daiwa Tanacom 1000 è un mulinello di fascia alta che funziona attraverso l’impiego di cavetti a 12V forniti di serie ed è progettato per la pesca in profondità, grazie anche a una buona capacità d’imbobinamento di filo trecciato (circa 900 metri da 80 libbre e oltre 1.000 m con un 65 libbre). Dispone di quattro cuscinetti a sfere CRBB, di dispositivo programmabile Auto Stop che consente di interrompere il recupero dell’esca quando la stessa è ormai in superficie, lettore digitale di quanta lenza il mulinello ha rilasciato e di quanta è stata alzata dal fondale, oltre che di comando Power Lever. Quest’ultimo, un’esclusiva Daiwa, aumenta o diminuisce la potenza di recupero o rilascio del filo agendo come se fosse l’acceleratore di un’auto. Ovviamente è disponibile anche una soluzione di recupero manuale in alternativa a quello automatica.

Ma quanto filo è in grado di recuperare il Daiwa Tanacom 1000? 110 metri al minuto con 1,5 Kg di carico, con un rapporto di 2,3:1. Il mulinello è inoltre dotato di freno a disco, di ago per far passare la lenza nel guidafilo, di morsetti per il fissaggio alla canna, ha tutta la parte elettronica sigillata in modo da consentire il suo lavaggio sotto l’acqua corrente senza problemi (Washable). L’estetica del modello che abbiamo fotografato presso Sportfishing di Roma, abbina il colore nero all’oro per un risultato finale molto accattivante. Inoltre, rispetto alla versione che lo ha preceduto, ma anche e soprattutto grazie alla sua elevata diffusione che ha consentito l’ammortamento in tempi brevi degli investimenti iniziali, viene proposto al pubblico a un prezzo molto interessante per il livello di prodotto: circa 650 euro finito.

Guarda anche il mulinello Shimano Dendou-Maru Plays 4000

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.