Tuna Cup Anzio 2018, tutto pronto per la 4a edizione

L’appuntamento settembrino con il tonno rosso quest’anno cala il poker! Tocca infatti quota quattro il numero di edizioni della Tuna Cup Anzio 2018 per l’organizzazione del dal Fishing Club Anzio.

Tuna Cup Anzio 2018, gara di pesca al tonno rosso con la tecnica del “catch & release” organizzata dall’ASD Fishing Club Anzio in collaborazione con il porto Marina di Nettuno e programmata nei giorni 7, 8 e 9 settembre, è nata nel 2015 e da allora si è sempre più consolidata nel panorama alieutico nazionale, diventando un appuntamento fisso per i pescasportivi che frequentano le coste tirreniche e non solo. Infatti all’evento prendono parte equipaggi provenienti da diverse regioni, tra cui la Sardegna, che si confrontano sportivamente nell’arco dei tre giorni, puntando a un podio ricco di montepremi (ben i 10 mila euro garantiti tra denaro e attrezzature), ma soprattutto al prestigio di una vittoria che. tra l’altro, dà diritto alla partecipazione automatica ai campionati regionali di specialità.

Tuna Cup Anzio 2018, al massimo 55 equipaggi

Il tetto massimo di equipaggi fissato dall’organizzazione è di 55, e questo per garantire a tutti gli stessi servizi e trattamenti, in particolare quelli portuali messi a disposizione dal porto Marina di Nettuno e per la cena di gala. Anche quest’anno lo schema è il medesimo perché “squadra che vince non si cambia”. Così la tecnica praticata sarà il “catch & release” nel pieno rispetto della normativa vigente, che prevede la misurazione e il rilascio della preda sottobordo dell’imbarcazione, senza neppure toglierla dall’acqua, suo ambiente naturale. Protagonisti principali dell’evento saranno ancora una volta i tonni i quali, negli ultimi anni almeno, non hanno mai deluso raggiungendo il traguardo di oltre 80 catture e rilasci nei due giorni di gara.

Ci sarà un Tuna Village ad accogliere gli equipaggi, i partner dell’evento e il pubblico, dove si svolgeranno il briefing, i rinfreschi nei due giorni di gare e la premiazione l’ultimo giorno. Ci sarà in particolare l’area Garmin (sponsor dell’evento sin dal suo inizio), con la presentazione delle ultimissime novità in campo elettronico, e con un Garmin Academy cui presenzieranno alcuni prestigiosi membri del blasonato Garmin Fishing Team. Saranno a disposizione del pubblico per consigli e suggerimenti non solo sull’impiego delle apparecchiature Garmin, ma anche su tecniche di pesca. Ci sarà anche Mercury, altro partner del Tuna Cup Anzio 2018 sin dalla prima edizione, con i suoi motori fuoribordo, le sue tecnologie ed i suoi molteplici prodotti riconducibili al Gruppo Brunswick di cui fa parte.

Sono tanti i partner tecnici e non che ancora una volta hanno dato il loro supporto al Tuna Cup Anzio 2018, permettendo la premiazione degli equipaggi sino al 10° posto oltre al podio e la distribuzione di premi ad estrazione per tutti. Ci saranno partner specifici del settore pesca, con le loro ultimissime novità in tema di attrezzature, ce ne saranno altri del settore nautico anch’essi di primaria importanza. Ed infine ci saranno partner istituzionali ed il supporto dei media, che ancora una volta scendono in campo a sostegno dell’evento, tra cui Pescare Mare, Pesca in Mare, BoatMag, Barche, Globalfishing e StarfishingTV. È inoltre come sempre già attiva anche una pagina Facebook “Tuna Cup Anzio” che terrà costantemente aggiornati i partecipanti, gli sponsor e chiunque vi acceda, prima, durante e post gara.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.