Raymarine LightHouse 3 e RealVision 3D ora sugli schermi delle serie eS e gS

Raymarine LightHouse 3 è l’utima versione del sistema operativo, RealVision 3D invece è un sonar con tecnologia CHIRP. Da oggi si possono intallare entrambi sui diffusi schermi multifunzione eS e gS.

Fino ad ora erano disponibili sui display top di gamma Axiom e Axiom Pro. Ma ora saranno molti di più gli utenti che potranno usufruire di Raymarine Lighthouse 3, un sistema operativo veloce e fluido nella sua ultima release, e del sonar RealVision 3D da 1 Kw, che offre funzionalità CHIRP DownVision, CHIRP SideVision e High CHIRP.

Da due a tre

Sono infatti molto numerosi i clienti in tutto il mondo che usano i display multifunzione Raymarine eS e gS-Series con LightHouse 2, ma finora la versione più recente del software (LightHouse 3 appunto) era disponibile solo sugli schermi Axiom e Axiom Pro. Ora, un aggiornamento software gratuito da Raymarine.com pernetterà anche a loro di avere l’elettronica di ultimissima generazione: basta scaricare l’aggiornamento in una scheda di memoria microSD, inserirla nello slot del display e caricarlo in pochi minuti.

L’impostazione di LightHouse 3 porta in primo piano le funzioni più comunemente utilizzate, con un sistema di menu intuitivo. Facilmente personalizzabile in base alle preferenze di navigazione del cliente (ad esempio: crociera o pesca), LightHouse 3 mostra delle semplici icone nella schermata iniziale che possono essere modificate con pochi tocchi.


Ma ciò che i navigatori apprezzeranno di più è il nuovo sonar Raymarine RealVision 3D: gli appassionati di pesca potranno usufruire di tutte le funzionalità consentite dal nuovo modulo sonar 3D CHIRP RVX1000. RVX1000 è un sonar black-box con funzionalità CHIRP DownVision, CHIRP SideVision, High CHIRP, RealVision 3D e CHIRP da 1 Kilowatt. Basterà collegare i trasduttori e collegare l’RVX1000 agli schermi eS o gS con un cavo di rete Raynet per essere pronti a vedere il mondo subacqueo con la precisa visione RealVision 3D.

RVX1000 ha connessioni a doppio trasduttore: basta collegare qualsiasi trasduttore delle serie RV100 o RV200 per abilitare il sonar RealVision 3D. E’ inoltre dotato di una seconda porta trasduttore per sonar CHIRP da 1Kw e supporta un’ampia gamma di trasduttori CHIRP e non CHIRP della tecnologia Airmar. Il sonar da 1Kw di RVX1000 trasmette nelle bande CHIRP bassa, media e alta, oltre alla tradizionale modalità 50/200 kHz.

Questo sonar è in grado di rilevare banchi di pesci, anche da esca, e strutture in profondità da due a 4.000 piedi (da mezzo metro a 1200 metri circa), mentre “illustra” il mondo sottomarino con le immagini RealVision3D, DownVision e SideVision (guarda nel video che qualità di immagine). Grazie al suo processore quad-core integrato e all’ampia memoria integrata, RVX1000 mira a fornire un’esperienza impeccabile e ad essere il sonar definitivo per pescatori, subacquei e avventurosi.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.