Canna G-Loomis E6X Inshore, per lo spinning e la pesca costiera

G-LOOMIS E6X Inshore è una canna espressamente studiata dal brand americano per la pesca costiera e per lo spinning in particolare.

La pratica della pesca costiera, e in particolare dello spinning, richiede attrezzature che possano essere tranquillamente tenute in mano per diverso tempo, quindi ergonomiche ma al contempo leggere. Ciò non toglie che devono rimanere elevate le caratteristiche di robustezza, perché le prede insidiabili con questa specialità possono anche essere di una certa taglia. G-Loomis è un brand americano di proprietà Shimano che ha nel suo catalogo per la pesca in mare diverse canne con caratteristiche specifiche divise per famiglie di prodotto.

Canna G-Loomis E6X Inshore, una grande famiglia

Tutte le canne G-Loomis rientrano in una grande “famiglia” battezzata Inshore e poi si suddividono in svariate sottofamiglie, ognuna con caratteristiche similari ma differenti nei dettagli. La serie G-Loomis E6X Inshore, per esempio, fa parte di una delle più recenti “new entry” dell’azienda. La sigla E6X cela un riferimento al carbonio un po’ nascosto ai profani: infatti questo materiale rappresenta il sesto elemento della tavola periodica (E6) cui si aggiunge la X per indicare che si tratta comunque di un composito (carbonio + resina qualitativamente al top).

Ma ciò che caratterizza in particolare questa serie è la nuova tecnologia adottata “Multi-Taper Technology”. Di cosa si tratta? Di un’alternativa al solito sistema costruttivo che prevede una sovrapposizione di più strati di composito in alcuni punti dell’attrezzo prima del suo inserimento in forno. Ciò serve a rinforzare ma crea degli incrementi di peso e piccoli gradini sulla struttura che a loro volta indeboliscono la canna. Con la Multi-Taper Technology invece, G-Loomis usa un sistema a coni differenziati che evitano la sovrapposizione di materiali, lasciando inalterata la sagoma e la quantità di carbonio e resina distribuita nei vari punti della canna. Il risultato ottenuto è appunto la leggerezza e la grande potenza di resa, oltre ad un grado di sensibilità alla toccata non indifferente.

Preferisci la traina con il vivo? Scopri qui la canna Artico La Fenice

Le canne G-Loomis E6X Inshore nascono per insidiare predatori che vivono lungo le coste e particolarmente reattivi alle allamate: in particolare, spigole, serra, barracuda e leccie. Ecco perché diventa importante poter contare su un attrezzo in grado di rispondere colpo su colpo ai tentativi di difesa della preda catturata. G-Loomis sta lavorando alacremente per riuscire a garantire una qualità top anche su prodotti che poi sono proposti a prezzi accessibili. La G-Loomis E6X Inshore ne è la conferma: il modello preso in esame, ossia la E6X 845S, è una canna monopezzo con manico in sughero, di lunghezza di pochissimo superiore ai due metri, in grado di far “animare” artificiali (minnow o long yerk, o gommati piombati) fino a 60 grammi e in grado di contrastare tranquillamente prede superiori ai 10 chili. Esteticamente si presenta in colore nero predominante con finiture in azzurro e monta componentistica Fuji sia per il portamulinello incastonato nel sughero, che per gli anelli Y-frame che partono dalla misura 30 a scalare. Il suo prezzo si aggira intorno ai 200 euro o poco più.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.