Anche il Beneteau Barracuda Tour 2019 è stato motorizzato da Suzuki

Ancora una volta i motori giapponesi sono stati scelti per tutti gli equipaggi del Beneteau Barracuda Tour: un torneo di pesca in grande espansione, giunto alla settima edizione.

Organizzato dal grande gruppo transalpino, il Beneteau Barracuda Tour è diventato un evento molto conosciuto fra i tornei di pescano-kill”. L’edizione numero sette, che si è disputata il mese scorso con base al porto di Crouesty in Francia, ha visto partecipare 60 barche e 150 concorrenti da 19 Paesi del mondo. Non sono affatto numeri da poco!

Ad armi pari

Tra i fattori di successo c’è indubbiamente il fatto che i partecipanti gareggiano l’uno contro l’altro in condizioni di parità, su barche dalle prestazioni simili ed equipaggiate in modo analogo: tutto è fornito dai partner dell’evento. L’atmosfera festosa e accogliente, come dovrebbe essere in qualsiasi torneo, crea un clima di amicizia ed entusiasmo e richiama un numero crescente di partecipanti – e pubblico – ogni anno. Anche se il branzino (con i suoi simili) resta il re dell’evento, tutti i pesci catturati (e rilasciati) vengono contati.

Nel Beneteau Barracuda Tour viene utilizzata una selezione di fuoribordo Suzuki, dal nuovo DF150A fino al potente V6 DF250AP. Cosa conta in un motore per i concorrenti? Prima di tutto, essere in grado di raggiungere le zone di pesca in modo rapido ed efficiente. Inoltre, risulta utile il sistema trolling di Suzuki, che consente alle barche di muoversi a velocità costante e molto bassa, migliorando l’esperienza di pesca e facilitando la cattura perché l’esca si muove alla velocità di nuoto della preda.

Non che ciò sia possibile solo con i fuoribordo Suzuki, ma sicuramente il produttore giapponese crede molto in questo tipo di eventi. Perché innegabilmente, ciò che ottiene Suzuki sostenendo il Beneteau Barracuda Tour è una grande promozione tra i veri appassionati di nautica e di pesca, e un’interessante copertura mediatica. Alla fine, è un risultato win-win. Ed essendo un evento a rilascio delle prede, può essere tollerato anche dai pesci.

Al Barracuda Tour a bordo del Beneteau Barracuda 8, più test di così!

Barracuda Tour 2018, fish, fun and rock ’n’ roll

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.