Pronti a tutto: sono i nuovi Boston Whaler 325 Conquest e 405 Conquest

Si rifanno un po’ al concetto dei Suv, perché i nuovi Boston Whaler 325 Conquest e 405 Conquest si prestano a ogni uso.

Due nuovi modelli, appartenenti alla stessa gamma, uno sotto i dieci metri e uno sopra i 12,50. Sono le novità 2020 di Boston Whaler ha portato all’ultimo Fort Lauderdale International Boat Show.

I Conquest 325 e 405 non solo per le battute di pesca, ma pure uscite giornaliere con tanti amici o per crociere anche più lunghe di un weekend.

Pesca, crociera, immersioni, relax…

Ovviamente l’obiettivo principale è la pesca, ma la gamma Conquest offre anche una o due cabine, tante sedute in pozzetto e altri comfort di vario genere.

Inoltre, i nuovi Boston 325 e 405 Conquest fanno sentire sempre a stretto contatto con l’acqua, grazie a un parabrezza a tutta larghezza e soprattutto ai vetri laterali ridisegnati, più bassi e più grandi, che offrono una visibilità senza ostacoli verso l’esterno.

Una piattaforma apribile con scala rimovibile consente ai pescatori di trascinare facilmente sul ponte le prede più grandi, ma è perfetta anche per la risalita a bordo di chi è andato a nuotare o in immersione.

Sempre fra le dotazioni di entrambe le barche c’è un’area relax a sinistra con un tavolo nascosto che può essere convertito in più posizioni, mentre il 405 ha anche una chaise longue regolabile a prua con (niente meno) il proprio sistema hi-fi personale.

Sia il 325 Conquest che il 405 Conquest dispongono di un mobile bar in pozzetto completo di lavello, frigorifero (opzionale sul 325) e diversi spazi di stivaggio, per rendere le crociere diurne ancora più piacevoli quando si sta in gruppo. La 405 Conquest presenta anche un’area di preparazione alla pesca e agli sport acquatici sullo specchio di poppa, una zona altamente personalizzabile con diverse opzioni.

Boston Whaler 420 Outrage, i perché di un mito

Anteprima: a Parigi debutta il Boston Whaler 330 Outrage

Sottocoperta, l’ambiente dei nuovi Conquest è fatta per trascorrere in crociera un fine settimana ma anche periodi più lunghi. Il 405 dispone di una cabina armatoriale separata e di una cuccetta per gli ospiti, una bagno con doccia separata, la cucina e tante altre dotazioni apparentemente meno rilevanti, con tocchi di lusso come l’erogatore della doccia a pioggia e il materasso a molle. Il 325 comprende una zona notte / pranzo convertibile con divano a V e un’altra sistemazione per gli ospiti, mentre entrambe le barche sono dotate di un armadio a tutta altezza. Le finiture sono sobrie ma decisamente premium.

Spostandoci all’opera viva, il nuovo scafo dei Conquest è stato riprogettato dalla chiglia in su, e promette una maggiore stabilità. Inoltre, il sistema di stabilizzazione giroscopico Seakeeper (optional) elimina praticamente del tutto il rollio della barca, sia in navigazione che all’ancora. A poppa, i motori Mercury Verado da 300 cvsono standard (quattro sul 405, due sul 325) e con il Joystick opzionale forniscono un esubero di potenza e un controllo preciso.

I nuovi Boston Whaler Conquest 325 e 405 sono le prime barche ad uscire dal centro tecnologico del Brunswick Boat Group, aperto di recente e situato presso la sede globale di Boston Whaler a Edgewater, in Florida.

I numeri di Boston Whaler 325 Conquest

  • Lunghezza f.t. …………… 9,83 m
  • Baglio …………… 3,25 m
  • Pescaggio …………… 0,66 m
  • Dislocamento a vuoto …………… 4762 Kg
  • Dislocamento con motori, benzia e acqua …………… 6482 Kg
  • Potenza max …………… 14
  • Potenza max …………… 800 hp
  • Deadrise …………… 20º
  • Riserva carburante …………… 1135 l (300 US gal)
  • Riserva acqua dolce …………… 174 l (46 US gal)
  • Categoria CE …………… B

I numeri di Boston Whaler 405 Conquest

  • Lunghezza f.t. …………… 12,60 m
  • Baglio …………… 4,11 m
  • Pescaggio …………… 0,79 m
  • Dislocamento senza motori …………… 9979 Kg
  • Dislocamento a pieno carico …………… 13381 Kg
  • Potenza max …………… 20
  • Potenza max …………… 1,600 hp
  • Deadrise …………… 19º
  • Riserva carburante …………… 2271 l (600 US gal)
  • Riserva acqua dolce …………… 340.7 l (90 US gal)

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.