La Collezione Riva di Bellini Nautica incontra il Centro Stile Lamborghini

Mitja Borkert, Head of Design presso il Centro Stile Lamborghini, ha visitato con il suo team la Collezione Riva di Bellini Nautica. Un incontro all’insegna del design.

L’evento è stato molto spontaneo, un “Creative Day” nato dall’incontro tra Martina Bellini, figlia di Romano Bellini, fondatore ed entusiastico patron della Collezione Riva e di Bellini Nautica, con Mitja Borkert, Head of Design presso il Centro Stile Lamborghini, in occasione del Concorso di eleganza Lamborghini che si è tenuto qualche tempo fa a Portopiccolo, vicino a Trieste. Così è stata organizzata questa sorta di “gita fuori porta” con tutto il team del Centro Stile Lamborghini.


Scopri qui tutte le barche della Collezione Riva di Bellini Nautica 


Lamborghini e Aquarama, due icone del loro tempo

Proporzioni dal carattere deciso, contorni netti, linee precise e superfici pulite sono gli elementi alla base dell’essenza stessa del design Lamborghini. È questo il DNA che incarna i principi guida a cui si ispira il Centro Stile Lamborghini per creare vetture sempre diverse, sempre più innovative in termini di ricerca e linguaggio estetico, ma tutte inconfondibilmente Lamborghini.
L’esagono e la Y sono gli stilemi che caratterizzano il design Lamborghini fin dagli albori. Dagli interni della Marzal ai gruppi ottici anteriori e posteriori dell’ultima nata, la Sián, gli elementi iconici della Casa di Sant’Agata Bolognese donano a ogni dettaglio un carattere che è al contempo sportivo ed elegante.

Allo stesso modo il mogano e le linee rastremate verso poppa contraddistinguono i Riva Aquarama, massima espressione di barche che hanno segnato un’epoca e oggi sono l’oggetto del desiderio non solo degli appassionati diportisti, ma di tutti coloro che apprezzano il bello e gli oggetti esclusivi. La loro unicità li rende ancora più esclusive e ambite da decine di collezionisti.


Guarda come viene restaurato da Bellini Nautica un Riva d’epoca


Non sorprende quindi che l’incontro tra il team del Centro Stile Lamborghini e la Collezione di Bellini Nautica sia stato un’esperienza unica per tutti i protagonisti. Il team di designer Lamborghini ha visitato sotto la guida di Romano Bellini le fasi di restauro e la Collezione. A quel punto Mitja Borkert, preso dall’entusiasmo, ha disegnato il profilo di una Lamborghini su un pannello di mogano (quelli usati per il restauro) e poi lo ha inciso con la fresa con l’aiuto di Romano Bellini, quindi lo ha firmato insieme a tutto il suo team e dedicato a Bellini Nautica.

Il Centro Stile Lamborghini nasce nel 2004 con la missione di combinare l’anima del brand con l’innovazione per creare soluzioni di design sempre nuove e inaspettate. Nel Centro Stile si riuniscono i più grandi talenti del design automobilistico provenienti da tutto il mondo che, lavorando a stretto contatto con l’Ufficio tecnico, creano il perfetto equilibrio tra forma e funzionalità.
“Bastano poche linee, eleganti e precise, per dare vita a una nuova Lamborghini”, afferma Mitja Borkert. Il processo di design passa più volte dal disegno al modello fisico, gli sketch diventano render 3D, modelli in scala, e tornano nella realtà virtuale per raggiungere la perfezione assoluta.


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.