Il team di Luna Rossa corre non solo a vela, ma anche con i fuoribordo Mercury

Mercury e Luna Rossa Prada Pirelli insieme in una partnership che, nell’ambito dell’America’s Cup World Series, mette i nuovi potenti V8 Mercury Verado a poppa delle barche tecniche d’appoggio del team italiano durante tutto l’intenso programma di regate AC75.

I motori Mercury saranno sempre al seguito del team Luna Rossa Prada Pirelli, da Cagliari alla Gran Bretagna, dove si svolgeranno le regate AC75, fino ad arrivare in Nuova Zelanda per la Prada Cup di inizio 2021, il cui vincitore acquisirà il diritto di sfidare il defender della 36a America’s Cup.

Una partnership nata da valori condivisi sia da Mercury sia da Luna Rossa Prada Pirelli, ovvero perseguire il massimo delle prestazioni, avere spirito di squadra e il gusto per la sfida con sana e intensa competizione.


Guarda il Mercury V8 300 nella nostra prova


Mercury diventa così fornitore ufficiale del team italiano per seguire Luna Rossa in tutto lo spettro di velocità previste, che vanno anche oltre 50 nodi.

I motori saranno i nuovi V-8 da 4,6 litri da 250 e 300 cavalli e il potentissimo 450 cavalli con compressore volumetrico più il Mercury F115, che saranno distribuiti sulle seguenti barche:

  • Catamarano Salthouse: 4 motori V-8 Mercury 450R 
  • Gommone Lancer Rib: 3 motori V-8 Mercury Verado 300
  • Gommone Fast2000: 2 motori V-8 Mercury Verado 250
  • Gommone Stinger: 2 motori Mercury F115

A questi si aggiunge una quinta barca di supporto tecnico fornita direttamente da Cantiere Del Pardo, il Pardo 38, che sarà equipaggiato con una tripla motorizzazione V-8 Mercury Verado da 300 cv.


Leggi anche: Mercury 450R per continuare a stupire


L’architettura dei Mercury V-8 è perfettamente in linea con le necessità di performance di queste barche, perché richiedono motori dalle dimensioni molto contenute, basso peso e forti accelerazioni, a cui si aggiungono gli ulteriori plus di Mercury, come l’Active Trim, il Vessel View Mobile, la timoneria elettroidraulica e le eliche studiate e prodotte direttamente da Mercury.

In particolare, il catamarano Salthouse, che per il suo ruolo tecnico tattico chiave nello sviluppo delle regate deve avere una prontezza di coppia su tutto l’arco di utilizzo, potrà garantire con i suoi 4 Mercury 450R tutto il suo supporto in qualsiasi condizione a Luna Rossa Prada Pirelli.

Lo skipper e team director di Luna Rossa Prada Pirelli, Max Sirena, si dice particolarmente soddisfatto: “Siamo onorati di annunciare questa nuova partnership con Mercury Marine, con la quale condividiamo innovazione, affidabilità e la ricerca delle massime prestazioni. Le motorizzazioni fornite per le barche appoggio permetteranno di raggiungere velocità molto elevate e supportare al meglio l’AC75 Luna Rossa durante gli allenamenti e le regate”.


Scopri tutta la gamma di Mercury sul sito ufficiale


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.