Azimut Magellano 30 metri, cinque metri sopra la nuova ammiraglia prima ancora di scoprirla

Corsa al vertice nella linea Magellano di Azimut Yachts. Mentre è quasi pronta al debutto mondiale la nuova ammiraglia Magellano 25 metri, che sarà presentata a settembre al Cannes Yachting Festival, il cantiere annuncia già il futuro modello al top di gamma, il nuovo Azimut Magellano 30 metri.

Se, da un lato, siamo tutti in corsa per recuperare il tempo perduto a causa del lockdown, dall’altro lato c’è chi corre anche per costruire il tempo futuro.

È il caso di Azimut Yachts, che sta alzando di due piani in un colpo solo la punta della torre che costituisce la gamma delle navette long range con carena semidislocante, i Magellano per l’appunto.

La lunghezza esatta del nuovo Azimut Magellano 30 metri sarà di 29,63 metri, lungo i quali si svilupperanno cinque cabine, tutte con bagno privato, più le varie zone living sia all’aperto sia al coperto.

Gli artefici di questa nuova creatura sono gli stessi che hanno realizzato il Magellano 25 metri, vale a dire l’americano Ken Freivock per il concept e per l’exterior design, e lo studio italiano De Cotiis Architects, con in testa il fondatore Vincenzo De Cotiis, per lo sviluppo e il décor degli interni.

Al momento c’è il massimo riserbo su tutto, periodo del varo compreso, ma, avendo appena visto i lavori sul nuovo Magellano 25 metri, si può intuire che l’Azimut Magellano 30 metri sarà sicuramente una navetta di grande eleganza e con una raffinatezza esaltata da una delicata contaminazione delle sue linee classiche con un sofisticato velo di contemporaneità.



Di certo sappiamo già che il nuovo Azimut Magellano 30 metri sarà dotato della consolidata carena Dual-Mode, che mantiene la stessa efficienza, e dunque lo stesso comfort di navigazione, sia in dislocamento sia in planata, con velocità previste dai progettisti di 20 nodi di punta massima e 16 nodi di crociera veloce, con due motori Man da 1550 cavalli.

Infine una curiosità su come il destino della gamma Magellano si torni a giocare nelle sue alte sfere: era il 2009 quando Azimut Yachts annunciò il lancio del primo modello della sua nuova serie di navette semidislocanti, era il Magellano 76, lungo 24 metri. Ora con questo nuovo Azimut Magellano 30 metri e con il Magellano 25 metri, il cantiere chiude – almeno per il momento – il cerchio della gamma nella stessa sfera di metratura con cui ha debuttato.


Scopri tutta la gamma Magellano sul sito ufficiale di Azimut Yachts


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.