CMC Marine evolve la rete dealer elevandone la specializzazione e aggiornandola in tempo reale

CMC Marine, la società italiana produttrice di stabilizzatori per yacht, ha implementato un sistema di e-learning per formare la propria rete, che è pure in espansione con l’arrivo di tre nuovi distributori in Europa e Asia.

La tecnologia avanza spedita e di pari passo deve avanzare la formazione e l’aggiornamento di chi i prodotti tecnologici li vende.

Solo così si può essere in grado di capire perfettamente di cosa ha bisogno ogni singolo cliente e offrire a ognuno il prodotto e la configurazione più adeguati per lui, soprattutto quando si tratta, come in questo caso, di prodotti sofisticati come gli stabilizzatori per yacht.

In questa direzione sta andando CMC Marine, azienda fra le più importanti nel settore degli stabilizzatori per yacht (oltre che produttrice di timonerie ed eliche di manovra), che ha scelto la via dell’e-learning per dare ai propri distributori nel mondo tutti gli strumenti per operare con competenza e affidabilità.

Mai come oggi è non solo comodo, ma anche necessario affidarsi agli strumenti telematici per comunicare e lavorare, e a guadagnarne molto è proprio la didattica a distanza, per la fortuna dei clienti che si troveranno di fronte venditori e assistenti altamente preparati.

E-learning come strategia futura di crescita

Ancora più importante in un momento in cui la stessa rete si sta espandendo, con l’arrivo di tre nuovi dealer: Astilleros de Mallorca (Spagna), Tonsai Marine Services (Thailandia) e Asia Superyacht Development (Singapore).

cmc marine e-learning
Astilleros de Mallorca.

Il percorso di formazione online elaborato da CMC Marine dura tre settimane e include diverse attività messe a punto grazie alle più recenti piattaforme di collaborazione remota, che ormai tutti abbiamo imparato a conoscere in questi mesi.

Sono incluse simulazioni e attività a bordo, che vanno a coprire ogni genere d’intervento – dalla manutenzione a problematiche di vario tipo – con diverse video-lezioni e incontri telematici che affrontano i principali argomenti e illustrano tutta la produzione dell’azienda, che non è fatta solo di stabilizzatori per yacht, ma anche di timonerie ed eliche di manovra.

Waveless Stab 30

Leggi anche: tre nuove pinne stabilizzatrici e un anniversario. È il 2020 di CMC Marine


Grazie a questi corsi, la società fondata nel 2005 da Alessandro Cappiello può certificare online i service center che si aggiungono alla propria rete per la vendita e assistenza dei suoi stabilizzatori per yacht e tutti gli altri prodotti, a cominciare proprio dai tre più recenti.

Chi sono i tre nuovi partner di CMC Marine

I nuovi centri operativi partner di CMC Marine sono uno in Europa e due in Asia e sono società già ben strutturate e molto quotate nei rispettivi territori, che ora potranno aggiungere al loro bouquet di servizi e vendita anche gli stabilizzatori made in Italy.

Astilleros de Mallorca – Spagna

Il cantiere spagnolo Astilleros de Mallorca è attivo dal 1942 ed è riferimento della zona per il refit & repair, tanto da essersi aggiudicato premi come il Superyacht Award di Boat International per il miglior refit e un riconoscimento speciale per la consapevolezza ecologica assegnato da CAEB (Confederazione di aziende delle Baleari) per il sistema di gestione ambientale in tutte le aree dell’azienda.

Stabilis Electra

Tonsai Marine Services – Thailandia

Tonsai Marine Services offre vari servizi di vendita e assistenza in collaborazione con molti cantieri e compagnie di assicurazione dalla costa che va dalle Andamane al golfo di Thailandia, con una rete di partner estesa e attiva in tutta l’Asia e il Medio Oriente.

Dalle piccole barche ai superyacht fino alla marina commerciale, Tonsai Marine Services supporta e gestisce molti grandi marchi della nautica, con servizi che spaziano dalle forniture per yacht alle attrezzature di sicurezza offshore.



Asia Superyacht Development – Singapore

Asia Superyacht Development (ASD) ha sede a Singapore ed è attivamente coinvolto da anni nella promozione dell’Asia come hub e destinazione di superyacht e allo stesso tempo nell’offrire il più alto livello di manutenzione, servizi di gestione e forniture di parti per molte delle più grandi marche di componentistica per yacht.



Leggi anche: vinto il ricorso. A Stabilis Electra di CMC Marine il brevetto europeo


Nelle intenzioni di CMC Marine c’è quella di offrire il medesimo programma di formazione online ai service center che si aggiungeranno nei prossimi mesi alla rete.

Oltre al servizio di assistenza, i nuovi partner offriranno anche il supporto commerciale per la vendita dei prodotti CMC Marine e della nuova gamma Waveless, rivolta a imbarcazioni con lunghezza fuori tutto oltre i 45 piedi (13 metri e mezzo).


Scopri tutto su CMC Marine e i suo prodotti non solo nell’ambito degli stabilizzatori per yacht


Le ultime news sull’azienda: Un cumulo di nuovi accordi per prodotti sempre più innovativi di CMC Marine


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.