Nasce la A-Room di Azimut Yachts, uno show virtuale al limite del reale

La nuova A-Room di Azimut Yachts si propone non propriamente come una fiera virtuale, ma come la piattaforma ufficiale di lancio delle novità del cantiere, e la prima è l’Azimut 53 con un evento previsto il 12 marzo. Il tutto in un ambiente immersivo e rilassante, dove si può scoprire tutto anche sull’intera produzione di Azimut Yachts.

La tecnologia per portare nel mondo virtuale tutto ciò che è reale esiste ormai da diverso tempo, ma ci voleva una pandemia mondiale per fare in modo che diventasse di uso comune e di portata popolare, al punto che ora c’è addirittura una sovra offerta di contenuti, che spesso può disorientare gli utenti nella ricerca di quelli di cui può fidarsi veramente.

Cosa fare allora per attirare su di sé l’attenzione nel mare magnum dei virtual tour, degli show room online e delle fiere virtuali che ormai inondano il web? La cosa più semplice che il buon senso consiglia: alzare al massimo l’asticella della qualità e della fruibilità dei contenuti.

Nasce così la nuova A-Room di Azimut Yachts, non una fiera virtuale (per quella c’è già la Virtual Lounge), non un semplice display di barche, ma una piattaforma immersiva, che non ti avvolge solo perché il monitor del computer o il display dello smartphone non permettono la proiezione in 3D verso l’esterno, ma per come è disegnato bene l’ambiente, la sensazione di essere proiettati all’interno è notevole.

Un ambiente rilassante e ricco di contenuti di alto livello

La scenografia è quella di un immenso stand fieristico, nello stesso stile di quello usato nelle fiere reali.

L’ambiente fatto di vari salottini e corner, in ognuno dei quali si entra in una sfera precisa del mondo Azimut, ma il fulcro centrale è dominato dalla novità del momento, che è l’unica barca che campeggia a vista al centro dello stand.

La barca del momento è il nuovo Azimut 53, che proprio nella A-Room si prepara al debutto ufficiale, che si terrà il 12 marzo in un evento in diretta streaming aperto a chiunque coglierà l’invito a iscriversi.


Clicca ed entra nella A-Room di Azimut Yachts


La particolarità della A-Room di Azimut Yachts è che ci si muove in un ambiente molto bello e soprattutto rilassante, perché non pone davanti a un affollato display di barche, bensì propone delle frecce di invito verso i vari salottini, uno per ogni gamma di prodotto.

Il consiglio, dunque, è quello di entrare nella A-Room di Azimut Yachts con un approccio rilassante alla scoperta della barca del momento posta sul palco al centro dello stand e poi movendosi senza una meta precisa, bensì lasciandosi guidare dalle frecce di indicazione e scoprire anche gli altri contenuti offerti nei diversi salottini.

In ogni corner c’è un totem con un display in cui sono raccolti i loghi delle barche della gamma di riferimento. Basta cliccare su quella di proprio interesse e si accede a tutti i dati, le immagini, i video e alla visita virtuale a bordo, anche questa proposta in un tour immersivo tridimensionale.

Naturalmente non manca la possibilità di contattare il cantiere e di iscriversi per ricevere gli aggiornamenti e i pass di accesso agli eventi di lancio ufficiale in diretta streaming delle barche novità, organizzati come quelli che si tengono nelle fiere reali.


Clicca e scopri anche la Virtual Lounge di Azimut Yachts


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.