pershing tØ project T0 fulvio de simoni

Nasce la gamma Pershing TØ e promette un futuro rivoluzionario per le barche sportive

Pershing ha svelato le prime informazioni sulla nuova e innovativa gamma Pershing TØ, il cui primo modello è un 35 metri, che si pone giusto a metà del range previsto di imbarcazioni sportive da 25 a 40 metri.

“Le rivoluzioni non si proclamano, si fanno”, “Innovazioni dirompenti”, “Avanguardia progettuale”, per chiudere con “Una gamma destinata a cambiare per sempre il concetto di yacht sportivo”: diciamo che Pershing non si fa mancare gli slogan ad effetto e non ama dire le cose a metà, o quantomeno, dirle in maniera pacata.

Ma è anche vero che il cantiere di Mondolfo non è nuovo alle grandi sorprese ed è effettivamente nella sua indole entrare a gamba tesa nel mercato con imbarcazioni e innovazioni mai viste prima.


Guarda l’innovativa ammiraglia di Pershing


Ed questo ciò che promette anche il progetto della nuova gamma Pershing TØ, laddove “Ti-zero” è come se fosse un tempo di riferimento da cui iniziare a calcolare lo scorrimento cronologico successivo.

Pershing TØ parte da 35 metri, ma la gamma andrà da 25 a 40 metri

Il cantiere non ha ancora rilasciato dettagli, né immagini né rendering completi della nuova gamma Pershing TØ.

Sappiamo che prevede imbarcazioni tra 25 e 40 metri e che dall’avvio del progetto, un anno fa, a Mondolfo è iniziata la lavorazione del primo modello di 35 metri. C’è però questo video “teaser”.

Il nuovo superyacht sarà messo in acqua la prossima estate e sarà lanciato al debutto ufficiale come novità 2022, andando ad affiancare la precedente Generazione X.


Leggi anche: Pershing 8X è comfort e innovazione a 48 nodi


L’unica immagine che abbiamo mostra il work in progress dello stampo dello scafo del nuovo 35 metri Pershing TØ, costruito presso lo stabilimento Modelli e Stampi di Ferretti Group nelle Marche.

pershing tØ project T0 fulvio de simoni

Per la carena del primo Pershing TØ, il cantiere adotta diverse tecniche costruttive, dall’uso di seste (apposite sagome che definiscono la struttura dello scafo) e fasciame all’utilizzo di blocchi fresati.

L’ultimo stadio comprenderà la fase della carrozzeria e la flangiatura per la realizzazione dello stampo definitivo, che sarà trasferito nel sito produttivo finale con una movimentazione che richiederà niente meno che otto trasporti separati.

Oltre agli uffici tecnici del Cantiere e del Gruppo Ferretti, Pershing TØ è frutto del contributo del progettista Fulvio De Simoni, designer di Pershing sin dalla prima barca.


Clicca ed entra nel sito ufficiale di Pershing


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.