XCAT Pole a Stresa: primo Fazza davanti agli italiani Amato-Pennesi

Si chiude al fotofinish la Pole Position valida per la quarta gara del mondiale XCAT, in programma a Stresa domenica 22 Giugno. Solo 26 centesimi di secondo separano i leader di Fazza 3, gli emiratini Arif al Zaffein e Nadir bin Hendi, dagli italiani Alfredo Amato e Marco Pennesi su Consulbrokers 22.

Ma bin Hendi, driver di Fazza, non si fa intimorire: “Consulbrokers è molto vicina, ma sappiamo di avere ancora un margine di miglioramento. Non abbiamo dato tutto durante questa pole, e in gara siamo sicuri di poter ambire alla vittoria”. Parole confortate dai risultati precedenti, con bin Hendi e il suo compagno Arif al Zaffein che dominano la classifica mondiale con punteggio pieno: tre vittorie nelle prime tre gare.

Questo non scoraggia i nostri Amato e Pennesi, forti della pole ottenuta nella scorsa gara di Napoli: “abbiamo capito veramente come guidare questa barca. È una questione di dettagli, ma ora ci sentiamo in perfetta simbiosi. Dopo il ribaltamento dell’anno scorso ad Arona, temevamo di non essere più in grado di portarci al limite, invece il giro perfetto di Napoli ci ha fatto capire come dobbiamo lavorare. L’acceleratore è a tavoletta per quasi tutto il percorso, e rallentiamo la barca in virata utilizzando i trim e impostando le curve molto decisi. Certo, non è facile, ma sembra funzionare. E poi, cerchiamo di ridurre lo spazio percorso in ogni giro cercando di stare il più vicino possibile alle boe”.

Si è disputata anche la gara di velocità ad eliminazione diretta, la spettacolare Speed Cat Run. In una serie di sfide uno contro uno, accompagnate da un grande coinvolgimento di pubblico, è stato il duo di Qatar 94 a battere tutti gli sfidanti per aggiudicarsi la vittoria.

Domani la giornata prevede la gara che prenderà il via alle 15:30 con i piloti che si sfideranno su un circuito fra il lungolago di Stresa e le Isole Borromee: giro di partenza, 12 giri da 3,50 miglia nautiche e due long lap da 3,97. Questi ultimi possono essere percorsi in ogni momento della gara, dando vita a strategie e rimescolamenti che aumentano lo spettacolo.

Visita il sito www.xcatracing.con

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.