Al via oggi il terzo Marina di Varazze Classic Cars, dove sfilano cento anni di storia

Inizia oggi 5 giugno e termina il 6 la terza edizione del Marina di Varazze Classic Cars, il concorso d’eleganza che mette in mostra cento anni di storia dell’automobilismo sportivo e da turismo.

Sono 45 le auto che si svelano nella line-up lungo il corso principale di Marina di Varazze, un numero più contenuto rispetto alle potenzialità di questa manifestazione e alla disponibilità di auto, ma gli organizzatori hanno preferito mettere un tetto, non solo per via delle normative anti Covid, ma anche per assicurare la migliore qualità della manifestazione.

Il Concorso di Eleganza Marina di Varazze Classic Cars è organizzato da Marina di Varazze e dal Club Ruote d’Epoca Riviera dei Fiori di Albenga ed è registrato nel calendario ASI. 

Un secolo di storia in uno dei marina più moderni

Naturalmente fra tutte le auto sarà individuata la più bella di tutte. Certo, stabilire quale sarà è sicuramente un fatto soggettivo, ma tale compito spetterà a una giuria selezionata e presieduta dall’ingegner Leonardo Fioravanti.

Un compito non facile, perché le auto in mostra al Marina di Varazze Classic Cars rappresentano cento anni di storia dell’automobilismo sportivo e da turismo.

C’è infatti da domandarsi come scegliere serenamente fra una De Tomaso Pantera del 1977 con un motore da 330 cavalli o la celebre Jaguar E-Type degli anni Sessanta, attorniate da sportivissime Alfa Romeo, eleganti Lancia, dalle inglesi MG, le mitiche Porsche e Ferrari, le Mercedes… insomma i miti e l’eleganza dell’automobilismo in mezzo all’eleganza delle imbarcazioni ormeggiate di lì a un passo in un luogo che oltre a essere un porto turistico è una “cittadella” del mare.


Leggi anche: Marina di Varazze, un luogo da godersi anche senza la barca


Le mitiche, le sportive, le eleganti, ecco le auto in mostra al Marina di Varazze Classic Cars

L’auto più datata al concorso d’eleganza è un’arzilla ultracentenaria, perché è la Ford T Tourer 1920, una torpedo costruita dal 1908 al 1927 negli stabilimenti di Detroit.

La Francia partecipa con una Citroen 11 BL del 1954. Conosciuta come “Traction Avant” rappresenta la storia della casa francese, perché è tra le prime autovetture a carrozzeria portante ed è stata prodotta dal 1934 al 1957.

E non manca neanche il Giappone con la Datsun 240 Z del 1970. È una vettura sportiva della Nissan che veniva commercializzata nel mondo con il marchio Datsun ed ebbe particolare successo tra i giovani del Nord America.

Più in generale le case straniere sono ben rappresentate al terzo Marina di Varazze Classic Cars: dalle eleganti berline Mercedes alle sportive inglesi MG, Jaguar e le tedesche Porsche.

Sarà possibile vedere anche qualche rara vettura uscita da piccole carrozzerie italiane che tanta vivacità hanno dato al mondo dell’auto negli anni passati.


Clicca e scopri tutto su Marina di Varazze


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.