Intervista a J-Ax, esaltato dopo l’adrenalinico giro in XCat

Abbiamo un nuovo appassionato di motonautica. E che appassionato!

Un J-Ax gasatissimo per la “sgasata” che si è fatto sulla Pace Boat (la barca starter) alla partenza della gara di Stresa del mondiale XCat, che si è tenuta lo scorso weekend.

Guarda il video dell’intervista che Emanuele Ferraris di Celle ha fatto al rapper e cantautore italiano tra i più famosi, e coach della vincitrice del talent musicale The Voice, Suor Cristina.

J-Ax, che per mestiere è abituato alle emozioni forti, è salito a bordo della barca starter e ne è sceso euforico: “Ho già bisogno di comprarmi uno di questi “cosi”, perché l’adreanalina è a mille. Vorrei tornare a bordo e passarci il pomeriggio”, sono solo alcune delle sue battute. E ciò la dice lunga sull’adrenalina che questi catamarani di nemmeno 10 metri riescono a dare con 600 cavalli inarrestabili a poppa.

2014 UIM Skydive XCAT World Series Stresa Grand Prix 20th to 22nd June 2014
photo: Raffaello Bastiani

La Pace Boat, o barca starter, è quella che i piloti in partenza, dopo essersi posizionati in base alla griglia stabilita dalle qualificazioni, devono seguire incrementando la velocità fino a lanciarsi a quella di gara, che si aggira sui 110 nodi (200 km/h), quando lo starter alza la bandiera verde, che ufficializza l’inizio della gara.

SimonPalfrader_0461
photo: Simon Palfrader

È un catamarano uguale in tutto a quelli in competizione, eccezion fatta per l’abitacolo che è aperto e ha quattro posti e la potenza dei motori che è di 700 cavalli.

 

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.