Nautica Bego, un punto forte sul lago Maggiore ideale per rappresentare Cranchi

L’esperienza, la professionalità e pure la contagiosa simpatia di Maurizio Bego, hanno fatto di Nautica Bego un dealer strategico per Cranchi Yachts sul lago Maggiore.

Non basta costruire barche belle e funzionali, bisogna anche garantire ai propri armatori un’assistenza e servizi post-vendita all’altezza del prodotto e della propria fama.

È quello che ha realizzato il cantiere Cranchi Yachts con una rete di dealer efficienti e professionali. Li stiamo incontrando un po’ alla volta, ognuno con le sue specializzazioni e le sue prerogative, ma tutti con un unico denominatore comune: la qualità dei servizi ai clienti Cranchi Yachts.

Il Cranchi E26 Rider.

In questa occasione, abbiamo sentito Maurizio Bego, patron di Nautica Bego sull’alto lago Maggiore, dove si può dire sia “un’istituzione”.

Grazie proprio alla competenza e alla simpatia di Maurizio Bego, il centro nautico è diventato un riferimento per un gran numero di diportisti e armatori provenienti da Piemonte, Lombardia e anche dalla vicina Svizzera.

Si capisce quindi perché Cranchi Yachts abbia voluto la struttura di Maurizio Bego all’interno del network dei suoi dealer, cosa regolarmente avvenuta nel 2018.

Una collaborazione con eccellenti prospettive, se si pensa che è ormai ben avviata la realizzazione del Porto Turistico di Verbania (nel redering in basso) che vede Maurizio Bego come il principale promotore. Una struttura che darà un grande impulso a tutta la nautica da diporto del lago.

Maurizio Bego.

“L’inizio della mia collaborazione con Cranchi Yachts – racconta Maurizio Bego – è coincisa con l’avvento di Christian Grande a curare il design dei nuovi modelli e il restyling di altri. Quindi un momento molto felice, che ha segnato un ulteriore salto qualitativo del cantiere in termini di stile”.

“Oggi più di prima i Cranchi hanno una precisa personalità, riconosciuta e ammirata da tanti diportisti. Mi inorgoglisce quando un cliente torna e mi racconta che sul pontile dove era ormeggiato ‘la gente si girava ad ammirare la mia barca’. In effetti, il classico ‘passaparola’ è uno dei miei strumenti di marketing più efficaci e di successo: i clienti sono fedeli e affezionati, parlano bene di Nautica Bego, e tanti altri vengono da me basandosi su queste testimonianze dirette. Ovviamente il fatto di proporre barche Cranchi Yachts fa il resto…”

Il progetto del porto turistico di Verbania.

“Oggi i Cranchi Yachts sono dei veri ‘oggetti di design’ – prosegue Maurizio Bego – con un posizionamento sul mercato in una fascia medio-alta, a seconda dei modelli, che convince il futuro armatore ad accettare un investimento maggiore senza troppi dubbi”.

“Se poi il cliente è indeciso, basta portarlo a visitare il cantiere per convincerlo. La visita all’installazione di Piantedo ha sempre un grande impatto: si capisce che non ci sono solo belle barche, ma anche una grande azienda alle spalle”.

Maurizio Bego

“La pulizia e l’ordine che regna nei reparti, l’attenzione riposta in ogni lavorazione, la possibilità di vedere la futura barca in fase di costruzione è un’esperienza che conquista anche i più restii”.


Leggi la nostra prova del Cranchi E26 Rider presso Nautica Bego


“Se poi devo individuare un altro pregio di Cranchi Yachts – conclude Maurizio Bego – è sicuramente la disponibilità e la competenza nel rispondere alle esigenze di ogni armatore e alle sue richieste di personalizzazione. Insieme nasce la barca dei sogni del primo e un altro piccolo gioiello del cantiere: una collaborazione sempre costruttiva che semplifica notevolmente il nostro lavoro di dealer”.

“Quanto ai modelli privilegiati dai miei clienti, direi quelli nella fascia da 26 a 34 piedi, quindi su tutti E26, Z35 ed Endurance 30, anche se cresce l’interesse per misure superiori, il nuovo A46 Luxury Tender piace moltissimo”.


Clicca ed entra nel sito di Nautica Bego


Clicca e scopri tutta la rete dealer di Cranchi Yachts


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2021 BoatMag. All Rights Reserved.