Motonautica Circuito: Comparato è Mondiale F-4S a Nottingham

A Nottingham, nel Regno Unito, Alberto Comparato si è laureato Campione mondiale Circuito della classe F-4S.

Grande soddisfazione per la motonautica italiana che ha visto un proprio pilota salire sul gradino più alto del podio iridato. Alberto Comparato, il sedicenne veneto portacolori del Woodstock Yachting Club, si è infatti laureato Campione del Mondo 2014 della classe F-4S, al termine di due gare emozionanti in cui è stato grande protagonista.
Comparato, su un totale dei 24 piloti iscritti al Campionato (in rappresentanza di otto nazioni), ha vinto sia la gara di sabato che quella di domenica, ottenendo i 132 punti necessari per conquistare questo importante titolo iridato; il primo in carriera per il giovane e promettente pilota padovano, che quest’anno in Germania aveva già vinto anche il titolo europeo della F-4S.
La medaglia d’argento del Mondiale F-4S è andata al lettone Nikita Lijcs (con 122 punti finali), mentre quella di bronzo con 102 punti, l’ha ottenuta il polacco Adrian Maniewski.

La Vigilia

Duello Italia-Lettonia per il Campionato del Mondo della classe F-4ST: solo due punti separano infatti l’azzurro Fabio Comparato dal leader, il lettone Nikita Lijcs.

Trasferta inglese di cruciale importanza per Alberto Comparato: il sedicenne pilota della classe F-4S della Motonautica Circuito è a Nottingham, accompagnato da Giacomo Borgonovi, in vista della 4a e ultima tappa del Campionato Mondiale Circuito della classe F-4S.

Un appuntamento molto importante per l’Italia perché tra i favoriti al successo finale c’è proprio il giovane pilota azzurro. ?Solo due punti di distacco separano infatti il veneto del Woodstock Yachting Club dal lettone Nikita Lijcs, leader di classifica sui 24 piloti iscritti al Campionato. ?A oggi, dopo le gare disputate in Francia, Italia e Lettonia, la classifica provvisoria vede in testa il lettone Lijcs con 94 punti, seguito da Comparato, a quota 92; più distante ma sempre pericoloso, il polacco Adrian Maniewski a 74 punti, che precede due piloti a pari merito (66 punti): l’ungherese Aron Tabori e lo svedese Jesper Forss.

Due le gare (a punteggio singolo) che i piloti dovranno disputare presso il National Water Sport Centre di Nottingham, al termine delle prove libere e delle qualifiche. Gara 1 sabato 30 agosto e Gara 2 domenica 31 agosto, entrambe alle ore 16.30 (ora locale). Molta attesa dunque per questa sfida che decreterà il nuovo Campione mondiale di categoria. Garantito anche un grande spettacolo, in considerazione dell’alto livello di preparazione dei piloti in gara, che hanno dato vita a uno dei campionati più interessanti dell’anno nell’ambito della Motonautica Circuito.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.