Sciallino SC36 in pronta consegna

Un nuovo esemplare dello Sciallino Sc36 è pronto a scendere in acqua e cerca un armatore a cui regalare splendide crociere con una barca dalla grande tradizione.

Sciallino Sc36 sa raccogliere nei suoi 11,60 metri di lunghezza tutto il fascino della tradizione di un cantiere che ha fatto la storia della nautica da diporto in Italia unita alle più recenti soluzioni tecnologiche per garantire una navigazione sicura, in economia e nel rispetto dell’ambiente. Così l’ammiraglia del cantiere di Porto Santo Stefano, in provincia di Grosseto, è motorizzata con una coppia di entrobordo Volvo Penta IPS 400, turbodiesel common-rail di 3.700 cc, quattro cilindri, 2×300 cv a 3500 giri che garantisce velocità fino a 40 nodi, ma a quella di crociera di 20 nodi consuma solo 60 litri/ora.

Lo Sciallino Sc36 nelle foto è pronto per essere varato ed è offerto a 260.000 euro all’armatore che vorrà apprezzarne tutte le sue potenzialità. La barca è omologata natante e dispone di sei posti letto e un allestimento full optional con arredi che offrono tutto il calore dei legni lavorati con cura artigianale. Lo scafo è largo 3,50 m, ha un dislocamento di 8,5 t e una portata di 10 persone in classe B.

Visita il sito Sciallino

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.