Campionato italiano Aquabike, vincono Monti e Benaglia

Nella prova di Campionato italiano Aquabike corsa a Eraclea primo podio stagionale per Alberto Monti e Lorenzo Benaglia nelle classi Ski F1 e Runabout F1.

Si è da poco conclusa a Eraclea, in provincia di Venezia, la prima prova del Campionato Italiano Aquabike Circuito, Freestyle ed Endurance. Sole e mare calmo hanno fatto da scenario a questo inizio di Campionato, molto seguito dal numeroso pubblico presente. Nella giornata di sabato purtroppo non era stato possibile disputare le gare delle classi Ski e Runabout F2 ed F3 a causa di condizioni meteo proibitive (pioggia, vento e mare mosso).

Ottimo debutto stagionale per Lorenzo Benaglia nella classe Runabout F1: il pilota ravennate dell’H2O Racing Team, grazie a tre nette vittorie, si è imposto sul siciliano Antonio D’Arma e sul bolognese Giuseppe Greco.
Nella classe Ski F1 è arrivato il primo successo stagionale per Alberto Monti: il ravennate del Jet Revolution ha chiuso infatti la gara sul gradino più alto del podio grazie a due vittorie e un terzo posto nelle manche di gara. Alle sue spalle, con soli 5 punti di distacco, è arrivato il pilota croato Tomaz Kete, mentre sul terzo gradino del podio è salito il torinese Ugo Guidi.
Da notare che da quest’anno per regolamento le manche di gara delle classi F1 Circuito (Ski e Runabout) saranno tre e non più due come lo scorso anno.
Per quanto riguarda il Campionato Italiano Freestyle, nella classe Pro a vincere è stato il romano del Jet Revolution Roberto Mariani; nella classe 800 si è imposto invece il pescarese Gianluca Delli Rocioli (Jet Revolution).

Gare molto combattute anche nella prova di apertura del Campionato Italiano Aquabike Endurance. La F1E ha visto il successo di Michele Cadei: il bergamasco del Jet-Fly Aquabike si è imposto su Stefano Ciani e Angelo Remondi, finiti rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio. Angelo Remondi (Mot. Boretto Po) ha invece conquistato la prima prova del TVE, il Trofeo Veterani Aquabike Endurance.
Nella F2E, vittoria per Alfio Galiano, portacolori del Pro-jet Race che ha preceduto Fabio Guarda e Alessandro Zamarian; mentre nella classe F3E ha primeggiato il veneto Josef Bullo (Kanarin Crazy Gang).
La prossima gara del Campionato Italiano Aquabike 2015 si svolgerà a Golfo Aranci, in Sardegna, il 6 e 7 giugno; mentre a Castro, in provincia di Lecce, dal 22 al 24 maggio prossimo, si disputerà una tappa del Mondiale UIM Aquabike.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.