Benetti al Singapore Yacht Show 2015

Benetti Asia incrementa la sua presenza nell’area con due uffici a Hong Kong e un professionale team che negli ultimi cinque anni ha conseguito importanti successi commerciali.

Benetti_Singapore-Yacht-Show_1

Benetti è tra i protagonisti del Singapore Yacht Show 2015, la manifestazione nautica di maggior successo del Far East. Come è noto, l’Asia sta diventando un’area sempre più strategica per il mercato dei superyacht, perché con la sua crescita aumenta anche il numero di coloro che possiedono un alto patrimonio e che amano investire nell’acquisto di beni di lusso come appunto uno yacht.
Secondo le ultime, l’Asia-Pacifico ha continuato a essere il motore della crescita di High Net Worth Individual (termine comunemente utilizzato per indicare le persone che dispongono di un elevato patrimonio) nel 2013, registrando il maggior incremento con un significativo 17,3% e raggiungere i 4,32 milioni, riducendo così il divario ad appena 10 mila persone con la regione leader, l’America del Nord. La ricchezza combinata di individui con un alto patrimonio netto nell’Asia-Pacifico nel 2013 era pari a USD 14,2 miliardi (+18,2%).

Benetti_Singapore-Yacht-Show_2

Analizzando questi importanti trend e con all’attivo i successi commerciali degli ultimi cinque anni, Benetti ha incrementato la sua presenza nel Far East, conscia delle enormi potenzialità dell’area. Il cantiere italiano, che è il primo costruttore al mondo di superyacht sopra i 24 metri da 15 anni consecutivi, è presente in Asia con un ufficio a Hong Kong diretto dal General manager Luigi Adamo e composta da Alberto Giannerini (Service manager) e Natalie Ye (Marketing manager). L’ufficio si trova all’interno del lussuoso Gold Coast Marina dove Benetti può contare su di un team preparato e competente che gli consentirà di sviluppare la sua presenza sul mercato, impegnandosi nel rafforzare i rapporti con armatori e propri rappresentanti.

Infatti, in soli cinque anni Benetti può vantare di aver venduto in Asia ben “390 metri di superyacht”: due Delfino 93’ (28 m), un Classic 121’ (37 m), un Classic Supreme 132’ (40,2 m), tre Custom di 55 metri e uno di 60 metri. Inoltre sono corso alcune trattative in stato avanzato (che potrebbero chiudersi entro l’anno) per un Classic 121’ di 37 metri e due Custom di 60 e 72 metri.

Visita il sito Benetti Yachts

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.