Aquabike World Championship - Al Grand Prix of Qatar si parla francese

Categorie: Sport
12 Marzo 2014
Aquabike World Championship - Al Grand Prix of Qatar si parla francese

I francesi Cyrille Lemoine nella classe Runabout GP1, Jeremy Poret nella Ski Division GP1 e Jennifer Menard tra le “ladies” della Ski GP1 sono al comando dei rispettivi Campionati dopo le due prove disputate nel primo appuntamento della stagione a Doha in Qatar. Una leadership che solo nella classe Runabout ha vissuto su una spartizione del gradino più alto del podio, che Lemoine ha dovuto cedere al connazionale Teddy Pons nella seconda frazione arrivando comunque secondo. Nel Freestyle primo e secondo posto per i fratelli croati Rok e Nac Floriancic che hanno preceduto il pilota locale Sultan Al Kuwari e l’italiano Valerio Calderoni con un altro italiano, Roberto Mariani, buon sesto.
I piloti italiani si sono discretamente difesi anche nelle altre classi, con Marta Sorrentino terza nella Ski ladies; Mattia Fracasso, Lorenzo Benaglia e Gianluca Santi Amantini rispettivamente settimo, ottavo e tredicesimo della Runabout, mentre Alberto Monti è giunto quarto nella Ski Division con Nicola Piscaglia dodicesimo.
Prossimo appuntamento a Milano dal 6 all’8 giugno.

Le classifiche ufficiali
RUNABOUT GP1

  1. C Lemoine (fra) 45 pts
  2. T Pons (fra) 38 pts
  3. W Al Sharshani (qat) 26 pts

SKI DIVISION GP1

  1. J Poret (fra) 50 pts
  2. T Sousa (por) 36 pts
  3. L Caumont (fra) 24 pts

SKI GP1 Ladies

  1. J Menard (fra) 50pts
  2. E Poret (fra) 36pts
  3. M Sorrentino (ita) 36pts

FREESTYLE

  1. R Florjancic (cro) 50 pts
  2. N Florjancic (cro) 40 pts
  3. S Al Kuwari (qat) 32 pts
Condividilo a un amico

Alberto Mondinelli

Alberto Mondinelli, 40 anni di nautica dalle regate di 420 alle gare offshore di Classe 1, e poi addetto stampa dei più importanti team negli anni Novanta e della Spes di Mauro Ravenna nel momento di massimo fulgore della motonautica d’altura. Come giornalista, direttore responsabile di Offshore International e, più recentemente, tester di Barche a Motore.
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

magnifiercrossmenu