Categorie: Barche e Yacht

Rio Le Mans 45, il primo di una nuova gamma di open hardtop fatta di stile e qualità

Rio Yachts lancia la nuova linea di imbarcazioni Le Mans, composta da modelli open hardtop, e il primo modello è il Rio Le Mans 45, un 13 metri che sarà varato nei primi mesi del 2024, a cui seguirà subito il Le Mans 50.


24 Novembre 2023
Rio Le Mans 45, il primo di una nuova gamma di open hardtop fatta di stile e qualità

Il nome lascia già presagire la sua indole sportiva, ma il Rio Le Mans 45 va oltre il classico concetto di open performante, per assestarsi nella sfera degli express cruiser di stile e lusso e con quell'immancabile allure di sportività informale, che ci si aspetta da un grande motoscafo cabinato.

Così, questo open hardtop di 13 metri, sempre firmato da Marino Alfani, oltre ad avere il compito di accreditare sul mercato la nuova gamma Le Mans di Rio Yachts (che presto si estenderà con il Le Mans 50 di circa 15 metri), ha naturalmente anche l'intento di farsi apprezzare per le sue nuove caratteristiche progettuali e prestazionali.

Rio Le Mans 45

Cosa hanno di nuovo i Le Mans

La nuova gamma Le Mans mantiene una certa familiarità di stile con i Daytona, ma ciò che di caratterizzante spicca subito all'occhio è il suo hardtop, che è diverso dalle altre barche di Rio Yachts, perché ha la particolarità di svilupparsi in un unico elemento in cristallo e vetroresina, dal particolare design distintivo, che copre il pozzetto ma non lo chiude totalmente né dietro né ai lati, in modo da mantenere sempre un ambiente aperto pur garantendo un sicuro riparo.

Il Rio Le Mans 45 può essere equipaggiato con motori fuoribordo (2x400 cv Mercury) o entrofuoribordo (2x370 cv Yanmar) e un'altra novità di questa barca è che, in caso di scelta dei fuoribordo, questi vengono nascosti sotto il prendisole, in tal modo non cambia nulla nell'estetica esterna della barca rispetto alla versione entrofuoribordo (con buona pace di chi magari invece i fuoribordo preferisce averli a vista) ma soprattutto, non bisogna rinunciare alla spiaggetta poppiera.

Questa, fra l'altro, può essere rafforzata dalle due sezioni di murata laterali che possono abbattersi, offrendo così altre due spiaggette da godersi a filo dell'acqua.

Rio Le Mans 45 - Coperta

Il ponte di coperta richiama quello dei Daytona, vale a dire un apprezzabile conformazione walkaround con un camminamento perimetrale che conduce da poppa a prua senza ostacolo alcuno.

La vista dall'alto evidenzia un'altra particolarità del Rio Le Mans 45 che, a guardare anche i primi disegni del prossimo modello di 50 piedi, sarà un altro degli elementi caratterizzanti di tutta la gamma: sia a poppa sia a prua sono posizionati due estesi prendisole di uguali dimensioni, anzi, si possono proprio definire speculari, perché entrambi hanno l'area solarium e il divano integrato.

Nel caso del prendisole poppiero, il divano è funzionale alla dinette, mentre in quello prodiero è una comoda seduta per godersi la navigazione in prima linea, ma al tempo stesso forma anche un salottino con l'ausilio dell'altro divano di fronte, che è incastonato nel triangolo di prua.

Il pozzetto prevede un layout modulabile attraverso due divani a L amovibili, che permettono di modificare la disposizione delle sedute, anche poter ottenere un altro divano, oltre a quello poppiero, al servizio della dinette.

Rio Le Mans 45 - Layout ponte di coperta.

I due divani a L, fra l'altro, circoscrivono anche una sorta di delimitazione fra il living poppiero e l'area prodiera, dove si trova la postazione di comando a dritta e la zona cucina (che non è prevista sottocoperta) a sinistra.

Rio Le Mans 45 - Sottocoperta

Gli interni sono firmati dallo studio SY Design e sono esclusivamente per la notte, nel senso che non è prevista una dinette o un divano e una cucina. Questo perché il Rio Le Mans 45 nasce come un open da crociera tutto da vivere in coperta durante il giorno, indipendentemente dal tempo poiché si può sempre stare al coperto sotto l'hardtop, e vivere al chiuso solo per andare a dormire.

Rio Le Mans 45 - Layout ponte sottocoperta.

Il ponte sottocoperta prevede quindi quattro posti letto, ripartiti fra l'open space prodiero, dove c'è il letto matrimoniale per l'armatore, e la cabina poppiera, che è arredata con due letti singoli e un divano, più due armadi sul lato di sinistra.

Il bagno appare di ottime dimensioni e si nota anche un ampio box doccia. Anche il quadrato, ai piedi del letto matrimoniale, si mostra di ampie dimensioni e in un'area libera.


Leggi anche: Rio Daytona 45: sport, classe e tanta versatilità per il nuovo open cabinato di 14 metri di Rio Yachts


Rio Le Mans 45.

Rio Le Mans 45 - Scheda tecnica

Lunghezza f.t.13,70 m
Lunghezza di omologazione11,95 m
Larghezza4,10 m
Immersione0,70 m
Dislocamento a vuoto12.000 kg
Serbatoio carburante1.200 l
Serbatoio acqua300 l
Portata persone12
Motori entrofuoribordo2x370 cv 8V Yanmar
Motori fuoribordo2x400 cv 10 V Mercury Verado
Posti letto4
Bagni1
Omologazione CeCat. B

Clicca qui per entrare nel sito ufficiale di Rio Yachts


Condividilo a un amico

Claudio Russo

Inizia nella nautica, che poi lascia per fare esperienze in vari altri settori della comunicazione. Diventa giornalista e passa nella sfera dello sport, dove ha partecipato anche alla realizzazione di alcuni fra i primi siti d'informazione in ambito calcistico e delle Olimpiadi di Sydney 2000. Nel 2002 torna nella nautica come caporedattore di un mensile fino alla nuova sfida raccolta nel 2013 con BoatMag.
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

magnifiercrossmenu