Valiant 630 Special Edition, essenziale e professionale

Il Valiant 630 Special Edition prende questo nome dal particolare allestimento pensato per il mercato francese e per un impiego professionale, come il Mercury F115 PRO XS.

Bella coppia questi due! È adesso il momento di provare il Valiant 630 Special Edition, dopo che al Mercury F115 PRO XS BoatMag aveva già dedicato una lunga presentazione. All’anteprima nelle acque della Sardegna (a cui si riferiscono le immagini in navigazione), adesso il binomio è alla prova sul Lago di Lecco, presso la Nautica Bolis di Vercurago.

Valiant-630-Comfort

Valiant 630 Special Edition e Mercury F115 PRO XS, che coppia!

Per la descrizione del Valiant 630 Special Edition bastano poche parole, infatti raramente capita di trovare un gommone più semplice nell’allestimento. Si tratta di una versione da lavoro, come testimonia l’attrezzatura per il traino sistemata a poppa e l’essenzialità del resto degli allestimenti. La colorazione scura è una precisa richiesta del mercato francese a cui è destinato e, se non fosse per l’assolata giornata che l’ha trasformato in un “grill” lungo 6,30 m, sarebbe stata anche apprezzata esteticamente, in particolare per la gomma con una trama “carbonio” molto trendy.

Quel poco di allestimenti che è dato vedere sono eseguiti con cura: a prua c’è solo un piccolo gavone che finge anche da seduta, mentre la plancia offre una seconda seduta frontemarcia che potrebbe anche sembrare frivola considerando la “spartanità” di tutto l’allestimento. Comodo il tientibene e ben dimensionato il parabrezza, che deve proteggere una strumentazione di tutto rispetto: Vasselview per il funzionamento del motore, ma soprattutto Activ Trim per regolare automaticamente l’assetto, sono curioso di vedere se funziona bene su una misura (e una potenza) minore, come aveva dato eccellente prova di sé sul grande Black Fin 10 Elite motorizzato con una coppia di Mercury Verado 400R (vedi la prova). Per il driver solo un supporto stand-up di tubo inox, però con una curata imbottitura (meno male). Per far vedere come può essere allestito il Valiant 630, pubblichiamo sopra una foto della versione Comfort che garantisce ben altra accoglienza ai suoi ospiti.

Valiant-630_Mercury-F115-Pro_2bis

Valiant 630 Special Edition, il test

SE o Comfort poco importa, quello che adesso mi preme provare è la bontà della carena del Valiant 630 Special Edition unita alle prestazioni del Mercury F115 PRO XS, qui dotato di un’elica Enertia 19” a tre pale di acciaio, nonché la funzionalità dell’Active Trim. Il lago è calmo e quindi possiamo dare fondo alle potenzialità velocistiche, con i buoni risultati che sono riassunti nella tabella. Resta da aggiungere che la planata si raggiunge in 2,9” e in 26” si toccano i 38 nodi che sono la velocità massima. La planata minima è tenuta a 2500 giri, 9,8 nodi con un consumo di 8 l/h. Non resta che incrociare la nostra scia per provare le doti della carena e anche questa prova è superata a pieni voti: passaggio dolce e nessuna botta, né tantomeno scricchiolii sinistri.

Tutti i dati riportati nella scheda sono stati ottenuti con l’Active Trim inserito: è adesso il momento di tentare di eguagliarli e, perché no, migliorarli con il controllo manuale. Nonostante l’abilità del driver Mercury (a cui cedo volentieri le manette per il test) non riusciamo che a raggiungere i 38,3 nodi (un decimo di nodo in meno), ma soprattutto ci mancano 180 giri, infatti ci fermiamo a 6100 giri/min. Non si può che concludere che anche sulle piccole barche (ma forse si dovrebbe dire “soprattutto sulle piccole barche”) l’Acive Trim funziona davvero!

Valiant-630_Mercury-F115-Pro_4bis

I numeri del Valiant 630 Special Edition

  • Lunghezza ft …………………………… m 6,30
  • Larghezza ………………………………… m 2,50
  • N. compartimenti …………………… 5
  • Diametro tubolari …………………… cm 61
  • Dislocamento …………………………… kg 600
  • Motorizzazione max ………………… cv 150
  • Motorizzazione ………………………… Mercury F115 PRO XS
  • Serbatoio carburante ……………… l 140
  • Portata persone ……………………… 13
  • Omologazione CE …………………… C

Prestazioni

  • 1000 giri ……………… 3,5 nodi ………… 2,2 l/h ………… 58 db
  • 1500 giri ……………… 5,0 nodi ………… 3,9 l/h ………… 65 db
  • 2000 giri ……………… 6,4 nodi ………… 6,1 l/h ………… 75 db
  • 2500 giri ……………… 9,4 nodi …………… 8,3 l/h ………… 77 db
  • 3000 giri ……………… 13 nodi …………… 9,6 l/h ………… 78 db
  • 3500 giri ……………… 18 nodi …………… 12 l/h ………… 79 db
  • 4000 giri ……………… 22 nodi …………… 18 l/h ………… 81 db
  • 4500 giri ……………… 24 nodi …………… 23 l/h ………… 81 db
  • 5000 giri ……………… 30 nodi …………… 26 l/h ………… 84 db
  • 5500 giri ……………… 34 nodi …………… 32 l/h ………… 85 db
  • 6000 giri ……………… 37,6 nodi ………… 41 l/h ………… 86 db
  • 6280 giri ……………… 38,4 nodi ………… 44 l/h ………… 88 db

Condizioni della prova

Lago calmo, temperatura 29°C, carena pulita, carburante 70 l, equipaggio 3 persone

 

 

Manchette-Articolo-Mercury

Notizie correlate

Commenti chiusi

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.