Invictus 190FX e 200FX al Tulln Boat Show con Nautica Bertelli e Top Yacht

Top Yacht, dealer austriaco della subrete di Nautica Bertelli, porterà al debutto al Boat Show di Tulln i due modelli fuoribordo di Invictus, il 190FX e il 200FX.

Perché Nautica Bertelli guarda all’Austria? Perché la navigazione nei laghi austriaci è uno degli svaghi più apprezzati da questo popolo erroneamente considerato votato solo alla montagna. Gli scenari sono splendidi e anche la stagione è più mite di quanto ci si potrebbe aspettare. Per tutte queste ragioni il mercato austriaco è molto interessante per barche di medie dimensioni che sappiano unire buone prestazioni nautiche, finiture di pregio e un look accattivante. In pratica il biglietto da visita degli Invictus.

Invictus-200FX

Top Yacht e Nautica Bertelli puntano su Invictus

L’Austrian Boat Show, la più importante fiera nautica austriaca, quest’anno è in programma dal 2 al 5 marzo e da 44 anni si svolge a Tulln, cittadina sulle rive del Danubio a una quarantina di chilometri da Vienna. La Top Yacht di Linz è invece un importante dealer, oltre che di Nautica Bertelli e Invictus, anche di Cranchi, Mercury, Sea Ray, Boston Whaler e Black Fin, solo per citare alcuni dei brand rappresentati. In particolare, per Invictus i modelli esposti saranno due open con motorizzazione fuoribordo: il 190FX e il 200FX. Due modelli che, a dispetto delle loro dimensioni contenute, sanno comunque essere ricchi di fascino e curati nelle finiture grazie alla sensibilità del designer Christian Grande e alla competenza tecnica del cantiere.

Invictus-200FX

Perché Nautica Bertelli e Top Yacht hanno scelto due barche all’apparenza così simili? La risposta è semplice: perché pur condividendo lo scafo, e quindi la lunghezza di 6,10 metri, i due Invictus sviluppano due personalità completamente diverse e al contempo complementari. Come si potrà osservare anche andando con i rispettivi link a visionare i due articoli dedicati a questi modelli da BoatMag, mentre il 190FX presenta un allestimento più semplice che privilegia gli spazi. Il 200FX è più strutturato, basta ammirare la consolle centrale per notarlo, poi la potenza massima installabile passa da 115 cv a 150 cv, di conseguenza il serbatoio carburante è più capiente: 200 litri invece di 100 litri. Scegliere per i visitatori austriaci non sarà facile.

 

Manchette-Articolo-Mercury

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2018 BoatMag. All Rights Reserved.