Con Garmin quatix 5 hai la tua barca al polso

Uno smartwatch dotato di GPS integrato e numerose funzioni dedicate alla pesca e alla navigazione a motore e a vela: ecco il nuovo Garmin quatix 5.

Vecchio orologio addio. Il nuovo Garmin promette di mandare in pensione non solo decine di orologi da polso, ma anche tanti device che parevano insostituibili. Infatti quatix 5 si può connettere alla più moderna strumentazione Garmin Marine per controllare l’autopilota o salvare waypoint sul chartplotter direttamente dal proprio polso, controllare i dati e le informazioni della barca durante la navigazione o in rada, oltre a numerose funzioni dedicate al mondo della vela.

Si potrĂ  piĂą navigare senza il quatix 5?

Design compatto ed elegante: cassa da 47 mm di diametro e display da 1,2”, il nuovo quatix 5 è anche smartwatch: funzione LiveTrack, visualizzazione delle Smart Notification del proprio smartphone e compatibilità con Connect IQ consentono di personalizzare i quadranti dell’orologio, i campi dati, i widget e le attività. Il nuovo quatix 5 è dotato di tecnologia proprietaria Garmin Elevate per la rilevazione cardiaca al polso HR, un dato importante per l’analisi dell’attività fisica giornaliera e dello sgancio rapido del cinturino QuickFit. Inoltre si collega via wireless ai chartplotter multifunzione o ai display Garmin Marine per tenere sotto controllo numerosi sensori di bordo connessi alla rete NMEA 2000 della barca: velocità, profondità, temperatura, vento e molti altri.

Prezzo di 599 euro
per il quatix 5 e

849 euro per il
quatix 5 Sapphire

Il massimo però si ottiene connettendolo a un’unità di controllo autopilota GHC 20, grazie alla quale è possibile utilizzare il nuovo quatix 5 per attivare il pilota automatico, modificare la direzione o ingaggiare una rotta direttamente dal proprio polso. Inoltre semplifica ancora di più le modalità di salvataggio di un waypoint: grazie a un tasto dedicato è possibile marcare un punto sulla carta del chartplotter Garmin Marine direttamente dall’orologio in qualsiasi punto ci si trovi sulla barca.
Ma le funzioni innovative non finiscono qui! Infatti con il nuovo quatix 5, è possibile controllare il sistema multimediale di bordo Fusion grazie all’app Fusion-Link Lite o le action-cam Garmin Virb.

Come sempre Garmin è attenta alla sicurezza: ha infatti dedicato un tasto alla funzione “uomo a mare” (MOB, man over board) che, in caso di incidente, permette di creare un waypoint sul chartplotter Garmin Marine e iniziare la manovra di recupero in totale sicurezza. Dispone inoltre di un allarme ancora per avvisare l’utente nel caso in cui la distanza dal punto ancora superi la soglia impostata, di una bussola elettronica a tre assi in grado di mostrare la direzione anche quando non si è in movimento, di un altimetro con calibrazione automatica e di un barometro per prevedere i cambiamenti meteo a breve termine attraverso il monitoraggio della variazione della pressione dell’aria. Questi sensori sono calibrati utilizzando il ricevitore GPS integrato, lo stesso che imposta automaticamente l’ora in base alla propria posizione. Prima di una traversata è possibile scaricare, utilizzando il proprio smartphone, i dati delle maree dell’area interessata e visualizzarli direttamente sullo smartwatch nei giorni successivi.

Per le funzioni pesca dispone di un timer per le competizioni e un sistema di registro delle catture per aiutare l’utente a tenere conto del numero dei pesci pescati e del tempo rimasto prima di doversi recare alla pesa. Grazie all’ampio display leggibile in ogni condizione e alla retroilluminazione a led, i dati sono sempre visibili qualsiasi siano le condizioni di luminosità.

Il nuovo quatix 5 è resistente all’acqua fino a 100 metri ed è dotato sulla ghiera di un’antenna di ultima generazione EXO per la ricezione dei segnali GPS/Glonass in maniera più rapida ed efficace. Grazie alla potente batteria ricaricabile, la durata è assicurata fino a due settimane in modalità smartwatch, fino a 60 ore in modalità UltraTrac e fino a 24 ore in modalità GPS attivato.
Il nuovo quatix 5 dispone inoltre delle funzionalità multisport che contraddistinguono da sempre i prodotti Garmin, rendendoli indispensabili per chi pratica golf, sup, canottaggio, nuoto, sci, corsa, escursioni e molto altro. Funziona anche come fitness band, fornendo a chi lo indossa indicazione sul numero di passi compiuti durante il giorno, la distanza totale percorsa, le calorie bruciate dalla mezzanotte, i piani di scale saliti, le ore di sonno dormite, il consumo calorico derivante dall’attività fisica registrata, l’obiettivo quotidiano da raggiungere e il relativo countdown di passi ancora da percorrere.
Tutti questi dati vengono caricati sull’app Garmin Connect per tenere sotto controllo i risultati con il passare dei giorni. Il nuovo smartwatch Garmin è disponibile in due versioni: quatix 5 e quatix 5 Sapphire, che si distingue per la lente in vetro Zafiro, la connetività wifi per scaricare su Garmin Connect in automatico i propri aggiornamenti e il secondo cinturino in acciaio incluso nella confezione.

Non vedi l’ora di possedere un quatix 5? La buona notizia è che è già disponibile al prezzo di 599 euro per il quatix 5 e 849 euro per il quatix 5 Sapphire, prezzi già comprensivi di Iva.

Scopri tutte le novitĂ  2017 di Garmin

Manchette-Articolo-Mercury

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2022 BoatMag. All Rights Reserved.