Viene dagli USA e ha una lunga storia la canna St. Croix Avid Inshore

Una canna di matrice americana è proposta da un marchio con una lunga tradizione, la St. Croix Avid Inshore nasce per lo spinning ed è studiata per l’impiego con artificiali.

Il marchio St. Croix Rod Company, con sede a Park Falls nel Wisconsin, vanta ben 70 anni di esperienza nel settore della progettazione e costruzione di canne da pesca, sia per acque interne sia per mare. Tra i suoi prodotti abbiamo scelto la St. Croix Avid Inshore della serie Saltwater, che abbiamo fotografato presso la Sporting Fish di Roma, una canna indicata per la pesca in mare, sia a spinning che casting. È un modello recentemente rivisitato dall’azienda americana, costruito con materiali di ottima fattura che lo rendono particolarmente robusto (Advanced Reinforcing Technology) come per esempio la grafite SCIII ad alto modulo. Adotta inoltre la tecnologia Poly Curve (IPC), un’esclusiva di St. Croix che ha lo scopo di eliminare tutti i punti di transizione nel fusto: le canne hanno così azioni più fluide, maggiore resistenza e un grado di sensibilità superiore. Le fibre di carbonio garantiscono reazione e resistenza senza necessitare d’incrementi di peso e diametro, mentre la struttura ARTTM aumenta la forza del telaio impedendogli di ovalizzarsi o di deformarsi sotto il carico, per esempio, di un grosso pesce in combattimento. In questo modo si può contare su canne maneggevoli e leggere, ma estremamente forti e robuste con cui intraprendere azioni di recupero anche con prede importanti.

Tutte le dotazioni di St. Croix Avid Inshore

Questa canna è studiata per l’impiego in pesca di artificiali più o meno pesanti e monta guide Kigan Master Hand Zero Tangle in alluminio e anelli in titanio per meglio sopportare l’esposizione alla salsedine. Il portamulinello della St. Croix Avid Inshore è il Fuji DPS, mentre il gancio è in titanio Kigan. Il manico è in sughero di altissima qualità per un’impugnatura migliore e sicura anche in presenza di forte umidità. La canna è finita con due mani di Flex Coat ed è disponibile in varie lunghezze a seconda del tipo di pesca. Si parte dai due metri del modello VIS66MF e si va sino ai 2,43 metri del modello VIS80 nelle varie versioni di allestimento e libraggio, mentre il peso va da circa 1,5 kg sino a 3,5 kg. Sono canne monopezzo che, tra l’altro, hanno vinto il premio ICAST nel 2015 come miglior canna da pesca in acque salate. I prodotti St. Croix Rod Company sono importati in Italia dalla T2 Distribution di Ferrara e ogni prodotto gode di una garanzia di ben 15 anni. In questa versione la canna ha un costo al pubblico intorno ai 300 euro.

Guarda anche la canna G-Loomis NRX843S MR

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.