noah55-mercury-f40-pro

Fieri di essere dei “senzapatente”. 5 gommoni che ben motorizzati vi daranno grandi soddisfazioni

Un motore da 40 cavalli e un gommone di circa 6 metri possono essere più che abbastanza per divertirsi e godersi il mare. Oltretutto senza problematiche di patente. Perfetti per chi inizia e per chi non vuole complicazioni. Ecco le prove di 5 gommoni da non perdere

Ideali per i neofiti ma non solo. L’evoluzione progettuale raggiunta da motori e gommoni è davvero notevole e con un motore da 40 cv (limite oltre il quale scatta l’obbligo di patente) e un gommone lungo tra i 5,5 e i 6 metri sia ha per le mani un mezzo niente male quanto a prestazioni e comfort.
I 40 cavalli di oggi, in particolare quelli depotenziati (il gruppo termico è per tutti i motori provati quello del 60/70 cv), assicurano coppia e potenza più che sufficienti per far planare un gommone di 5,5-6 metri, le carene moderne sono molto efficienti e gli spazi a bordo si dilatano sempre di più grazie a soluzioni molto versatili.
Inoltre i vantaggi di navigare con un “senzapatente” non sono pochi: i costi sono contenuti, la gestione è semplice, il gommone è facile da manovrare e la burocrazia è ridotta ai minimi termini, niente patente, niente immatricolazione. Senza dimenticare che sono tutti carrellabili e quindi possono stare nel box o nel giardino quando non sono udati, non c’è neppure il problema dell’ormeggio.

Eccovi 5 gommoni che abbiamo provato in mare equipaggiati con un motore da 40 cv. Sono mezzi interessanti, diversi tra loro – dal più “fighetto” al quello “basico” – ma tutti promettono di farti divertire, godere il mare e di fare quello che in gergo viene chiamato “piccolo cabotaggio”.

Selva D600 DS Special con Murena 40 cv. Lo spazio è davvero ben sfruttato

Quasi sei metri di gommone con un allestimento versatile e di tutto rispetto, “da taglia superiore” e con un occhio di riguardo all’estetica. Davanti a un mezzo così la domanda se il Murena 40 cv – un quattro cilindri a 16 valvole di 996 cc – ce la farà a gestire questo gommone sorge spontanea, lo abbiamo messo alla prova in una giornata con lago agitato e la risposta ci ha stupito…

Clicca qui per leggere la nostra prova del Selva D600 DS Special motorizzato con un Murena 40 cv

Marshall M2 con Suzuki DF40A. Compatto e al giusto prezzo

Marshall è un brand storico tornato in acqua l’estate scorsa grazie a Suzuki. Ben costruito e molto concreto l’M2, l’entry level lungo 5,5 metri, è perfetto per il motore Suzuki DF40A. Per testarlo abbiamo simulato una condizione da crociera con barca carica. Leggetevi la prova perché il mezzo è decisamente interessante e per nulla “vorace” in termini di consumi e di prezzi.

Clicca qui per leggere la nostra prova del Marshall M2 motorizzato con un Suzuki DF40A

Capelli Tempest 570 con Yamaha F40G Supreme. A bordo senza farsi mancare nulla

Un gommone che sfrutta bene i suoi 5,66 metri di lunghezza. L’allestimento è tradizionale e ben collaudato. Lo abbiamo provato su mare mosso, abbiamo passato i 26 nodi e apprezzato le sue doti e quelle dello Yamaha F40G Supreme, un motore che è una conferma sia in termini di prestazioni – basta provocarlo e lui è sempre pronto alla risposta – sia di consumi. E in più il prezzo del package è molto “appetitoso”.

Clicca qui per leggere la nostra prova del Capelli Tempest 570 motorizzato con un YamahaF40G Supreme

noah55-mercury-f40-pro

Noah 55 con Mercury F40 PRO. Basta poco per prendere il mare

Il Noah 55 e il Mercury F40 Pro non sono venduti in package ma si sono dimostrati una gran bella accoppiata. Il Mercury è un “senzapatente” strutturato come un “patentato” (il gruppo termico è quello del 60 cv, come del resto per li altri modelli presentati qui) e il Noah 55 è un 5,5 metri che punta proprio all’uso con motorizzazioni tranquille. Velocità di crociera tra i 18 e i 20 nodi e consumi ottimi (a circa 12 nodi navigando al limite della planata consuma 7l/h) sono due atout decisamente interessanti.

Clicca qui per leggere la nostra prova del Noah 55 motorizzato con un Mercury F40 PRO

Avila Pro60-E1 con il Tohatsu MFS40. Un mezzo maschio, niente fronzoli e tutta sostanza

Su un gommone le origini militari e professionali non possono che far piacere. Sono sinonimo di sicurezza e marinità. L’Avila Pro60-E1 è progettato per potenze fino a 230 cv… la sfida per il “piccolo” 40 cv Tohatsu MFS40 è dunque notevole. Lo abbiamo provato con il mare un po’ mosso e la prima cosa che ci ha stupito è quanto è asciutto, ma non solo…

Clicca qui per leggere la nostra prova del Avila Pro60-E1 motorizzato con un Tohatsu MFS40

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.