Con il noleggio di Nautica Bertelli alla scoperta di Montisola “European Best Destinations”

Montisola è la terza “European Best Destinations” e il lago d’Iseo è stato citato anche dal Times. Ecco come visitarli e scoprirli con le offerte del noleggio di Nautica Bertelli.

Tutti pazzi per Monte Isola, o se preferite Montisola come spesso viene chiamata, l’isola lacustre del Lago d’Iseo più grande d’Europa, che è stata recentemente eletta “European Best Destinations”, classificandosi terza alle spalle di Budapest e della portoghese Braga, prima assoluta tra le località italiane con Firenze “solo” al 15° posto (con le dovute proporzioni). A bandire il concorso è l’organizzazione “European Best Destinations”, con sede a Bruxelles, creata per promuovere il turismo e la cultura in Europa, in collaborazione con oltre 300 uffici del turismo e con la rete Eden creata dalla Commissione europea.

Da The Floating Piers all’European Best Destinations

Indubbiamente una parte importante di questo successo è legato alla grande visibilità mondiale che Montisola e tutto il Lago d’Iseo hanno avuto dal The Floating Piers che l’artista Christo ha voluto realizzare proprio qui, collegando per la prima volta l’isola alla terra ferma, consentendo così a migliaia di visitatori di camminare letteralmente sull’acqua.

Onore quindi a Montisola, una vera e propria montagna verde che emerge dal Lago d’Iseo. Un territorio di cinque chilometri quadrati e un perimetro inferiore ai dieci chilometri tra la sponda bresciana e quella bergamasca, dove le automobili sono bandite e dove solo i 1800 residenti sono autorizzati a guidare i motocicli. Gli altri, dopo aver attraccato, devono spostarsi a piedi, in bicicletta o utilizzando dei piccoli bus per toccare le tredici frazioni di cui si compone: Siviano (dove ha sede il Comune), Porto di Siviano, Senzano, Olzano, Carzano (dove ogni cinque anni si svolge la Festa di Santa Croce, durante la quale le strade vengono addobbate con fiori di carta), Sensole, Peschiera Maraglio, Menzino con la sua fortezza, Masse, Novale, Sinchignano, Cure col Santuario della Madonna della Ceriola in vetta al monte. Altrettanto affascinanti, ma private, le due isolette di Loreto e di San Paolo ai lati opposti dell’isola “madre”.

Ma sul Lago d’Iseo non c’è solo Montisola, scopri qui le altre mete imperdibili

Che opportunità con il noleggio di Nautica Bertelli

Non c’è modo migliore per conoscere tutte le bellezze del Lago d’Iseo delle proposte offerte dal noleggio di Nautica Bertelli. Barche e gommoni di tutte le misure, impossibile non trovare la soluzione ideale per le proprie esigenze. Un’ottima occasione se non avete ancora la patente nautica per provare l’ebbrezza della navigazione, per poi magari decidere il grande passo e trovare tra le offerte dell’usato garantito e del nuovo di Nautica Bertelli la barca per la prossima estate.

Nell’ambito delle barche “senza patente” si parte dal piccolo Open 550 (5,50 m di lunghezza) con un fuoribordo di 40 cv, facile da condurre anche per i neofiti e in grado di ospitare fino a cinque persone. Se invece preferite un gommone, ecco i Marlin 540 o 630, sempre con un fuoribordo da 40 cv e una portata di sei o sette persone. Se però desiderate un’imbarcazione più esclusiva, sono pronti il Sessa Key Largo One e soprattutto l’Invictus 190FX, sempre con un fuoribordo da 40 cv, ma di 6,0 m di lunghezza e una portata di sei persone.

Per chi possiede la patente le opportunità si allargano con ben quattro modelli Invictus. La 200FX con motore fuoribordo di 100 cv e una portata di otto persone, per poi salire con i nuovi Invictus 240FX e 270FX da 250 cv e una portata di 10 persone, fino ad arrivare al 280SX, motorizzato 350 cv.

Guarda la nostra prova dell’Invictus 240FX

Chi invece vuole vivere il Lago d’Iseo senza lo stress della guida, un’altra opportunità proposta dal noleggio di Nautica Bertelli è la possibilità di avere uno skipper e un programma davvero esclusivo: il tour del lago. Un giro di due ore e mezza con imbarco dal porto di Paratico, agevolato da sicuri pontili galleggianti, per un itinerario che prevede l’approccio a Villa Faccanoni, bell’esempio Liberty dei primi ‘900, quindi passaggio di fronte agli storici cantieri Riva, costeggio della riviera bergamasca, con le piante Tassodi che affondano le radici direttamente nel Sebino fino alle pareti rocciose che scendono a strapiombo del “Bogn” di Castro, virata poi verso la sponda bresciana con colpo d’occhio su Montisola, le isole di Loreto e San Paolo e brindisi finale a bordo.

Tutta la tradizione di Nautica Bertelli, i suoi 50 di storia

Per semplificare sempre di più l’accesso al noleggio di Nautica Bertelli, è stato attivato un servizio di e-commerce per prenotare i noleggi. Dal sito di Nautica Bertelli si potrà verificare la disponibilità delle barche, prenotare e pagare direttamente, in modo veloce e sicuro.

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.