Sul Pershing 8X lo scafo riproduce musica sott’acqua: è il Music Hull di Videoworks

Non sono speaker sommersi, ma proprio una nuova tecnologia. Il Music Hull fa vibrare lo scafo del Pershing 8X in modo da suonare sotto l’acqua, in alta definizione.

Si tratta di una novità non solo per il marchio, ma per tutta la nautica da diporto: sul nuovo Pershing 8X debutta il Music Hull, che permette l’ascolto di musica sotto il livello dell’acqua, cioè durante le sessioni di immersione o mentre si fa il bagno. Se proprio non siete capaci di ascoltare i suoni della natura, quindi, questa innovazione è fatta per voi.

Shake me up

Sviluppata dal Dipartimento Engineering Ferretti Group in collaborazione con Videoworks, Music Hull utilizza lo scafo come se fosse uno speaker ad alta definizione. Ciò avviene grazie a dei cosidetti “shaker”, invece che speaker. Non sono infatti altoparlanti ma dispositivi che propagano sott’acqua le onde sonore, nel range di frequenza della musica ad alta fedeltà, facendo vibrare la superficie immersa dello scafo, senza necessità di fori passanti per l’installazione di speaker tradizionali.

Music Hull (ci piace il gioco di parole con “music hall”, questo ve l’avevamo detto) è gestito tramite il sistema d’infotainment VOTIS (“Videoworks One Touch Infotainment System”), che riunisce in un unico supporto i telecomandi dei dispositivi ed è espandibile al sistema di domotica in tutti gli ambienti, oltre a essere gestibile da smartphone, tablet o Apple Watch di armatore e ospiti.

Novità 2019: Pershing 8X è comfort e innnovazione a 48 nodi

Più nel dettaglio, il sistema utilizza sei “shaker” sulla superficie interna dello scafo, a poppa nella parte inferiore. La tecnologia audio degli shaker trasforma quindi parte dello scafo sommerso in uno speaker grazie alla fisica dell’acustica delle onde di flessione. Questo permette di riempire lo spazio con pressione acustica uniforme e risposta armonica allo stesso tempo. La qualità dell’audio è garantita da un particolare algoritmo di equalizzazione elettronica.

Una sede di Videoworks

La cosa piacevole per gli amanti della musica 24-7 è che lo stesso audio si sente sia sott’acqua che all’esterno (tramite gli speaker installati in pozzetto): in questo modo gli ospiti possono lasciarsi avvolgere dalle stesse melodie sia durante le immersioni che fuori. Sott’acqua, la musica è percepibile in un raggio di circa 20 metri di distanza. Quanto al sistema VOTIS, viene installato sugli yacht di Ferretti Group fin dal 2013, quindi l’aggiunta della tecnologia Music Hull non ha comportato nessuna modifica dal punto di vista dei comandi.

Ora non avete più scuse: potete coprire il rumore o il silenzio della natura in ogni momento e in ogni luogo.

Novità 2018: come ti trasformo un semplice vetro in un “cinema” con Videoworks Intelligent Glass

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2019 BoatMag. All Rights Reserved.