Parker 660 Open ed Evinrude K150 G2, tante barche in una

La versatilità è la forza del Parker 660 Open, che sa unire varie soluzioni, dove il fuoribordo Evinrude da 150 cavalli della nuova generazione G2 a tre cilindri ha un ruolo importante.

Dall’hardtop al nuovo motore Evinrude G2 a tre cilindri sul Parker 660 Open è tutta una sequela di soluzioni che portano questo open in diversi registri di utilizzo, dal fisherman al daycruiser, con poche e semplici operazioni.

A 34 nodi con i 150 cavalli del nuovo tre cilindri di Evinrude

Le condizioni del mare non sono proprio quelle ideali per un sei metri, ma proprio per questo sono curioso di vedere come il Parker 660 Open si comporterà. La prima sensazione è subito positiva: sarà il robusto hardtop con un parabrezza molto protettivo o le alte murate, ma la navigazione è decisamente asciutta e con una bella sensazione di sicurezza.

Di tutto rispetto sono i 34 nodi che riusciamo a toccare come velocità di punta, con un buon dato anche sul fronte dei consumi.

Un debutto nel migliore dei modi sul mercato italiano per il nuovo tre cilindri a due tempi Evinrude

Merito della carena ma soprattutto della generosità dell’Evinrude K150 della nuova generazione a tre cilindri a due tempi, dotato di elica Rebel da 19”.


Scopri tutti i segreti dei nuovi Evinrude G2 a tre cilindri


Già che siamo in tema di consumi li verifico al limite di planata: a 11 nodi e 2.800 giri si consumano 12 l/h, tanto vale salire a quella che individuo come la velocità di crociera economica, cioè 21 nodi a 3.600 giri e 21 l/h, difficile pretendere di più. Non per questo rinuncio però a verificare anche le prestazioni in accelerazione: in 3,8” siamo in planata e in 14” a 30 nodi, gli smanettoni storceranno il naso, ma per una crociera anche veloce ce n’è abbastanza.

Per esigenze di servizio fotografico mi esibisco in una serie di evoluzioni che confermano la bontà della carena e di tutto l’assieme del Parker 660 Open, non c’è manovra che faccia temere il peggio e quindi anche i meno esperti possono stare tranquilli: con questa accoppiata Parker 660 Open ed Evinrude K150 E-Tec G2 anche qualche piccola incertezza è perdonata.   

Parker 660 Open, a bordo

L’ampia lista di optional offerta dall’importatore diventa fondamentale per personalizzare in base alle proprie esigenze il Parker 660 Open. Il modello in prova ne presenta un buon numero a cominciare dalla consolle centrale con hardtop che ho già avuto modo di elogiare. A prua le possibilità di allestimento possono spaziare dal tutto sgombro con il solo divanetto a V sul perimetro alla dinette con il tavolo centrale, fino a far diventare il tutto un grande (considerando la lunghezza di sei metri) prendisole che congloba anche la seduta frontemarcia sulla consolle. A prua estrema invece il portello del gavone dell’ancora offre anche un sicuro accesso prodiero.

Procedendo verso poppa, si possono apprezzare sulle murate i supporti per canne e mezzo marinaio e per i pescatori (almeno sul modello in prova) è pensato il pozzetto che, oltre alla vasca del vivo, presenta anche le due panchette laterali a scomparsa per lasciarlo libero durante le battute di pesca, e i supporti delle canne. Molto curata anche la dotazione di gavoni dove tutto può trovare posto. La pompa di sentina manuale a portata di mano è sempre un particolare degno di nota, mentre il facile accesso alle ben dimensionate plancette di poppa sarà apprezzato dagli amanti dei tuffi.  


Guarda anche la prova del Parker 660 Weekend


I numeri di Parker 660 Open

– Lunghezza ft ………………………… m 6,60
– Larghezza ft…………………………… m 2,50
– Immersione …………………………… m 0,33
– Dislocamento senza motore … kg 1.100
– Motorizzazione max ……………… cv 200
– Motorizzazione ……………………… Evinrude K150 E-Tec G2 150 cv
– Serbatoio carburante …………… l 140
– Serbatoio acqua …………………… l 40
– Portata persone …………………… 7
– Omologazione CE ………………… C

I numeri di Evinrude E TEC G2 3 cilindri

Architettura …………………… 3 cilindri in linea, iniezione diretta
Corsa x alesaggio …………… 98 x 82.6
Cilindrata ……………………….. 1.9 l
Potenza …………………………. 150 cv
Giri massimi…………………….. 6.000
Riduzione finale …………… 2.08:1
Peso ………………………………. 185 kg
Angolo di trim ……………… da -6° a 15°
Lunghezza piede ………….. 508 – 635
Normative anti inquinamento… EPA 2013 / CARB 3 STAR / European Union
Colori …………………………….. 2 colori base (ardesia, bianco) e oltre 400 pannelli opzionali

Prestazioni

650 giri ……………… 3,0 nodi ……………… 0,7 l/h
1.000 giri …………… 4,3 nodi ……………… 1,4 l/h
1.500 giri …………… 6,2 nodi ……………… 2,8 l/h
2.000 giri …………… 6,9 nodi ……………… 6,8 l/h
2.500 giri …………… 9,2 nodi ……………… 12 l/h
3.000 giri …………… 15 nodi ………………… 15 l/h
3.500 giri …………… 19 nodi ………………… 19 l/h
4.000 giri …………… 22 nodi ………………… 21 l/h
4.500 giri …………… 23 nodi ………………… 25 l/h
5.000 giri …………… 25 nodi ………………… 29 l/h
5.500 giri …………… 30 nodi ………………… 38 l/h
5.800 giri …………… 34 nodi ………………… 50 l/h

Condizioni della prova

Mare mosso, carena pulita, carburante 160 l, acqua 40 l, equipaggio 3 persone

Prezzi

Parker 660 Open solo scafo …………… 23.467.000 euro (Iva esclusa)
Evinrude K150 E-Tec G2 150 cv …… da 14.109 euro (Iva inclusa)  


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.