Joker Boat Clubman 35 un natantone comodo per la crociera… a 60 nodi!

A 54 nodi, quando credevo non ce ne fosse più, con un po’ di trim ho guadagnato quei 500 giri che mancavano per toccare i 60 nodi. Il tutto su un quasi 11 metri, con carena di 9,99, e due fuoribordo Yamaha XTO 425. Ma il Joker Boat Clubman 35 sa essere anche un cruiser più tranquillo per navigare in piacevoli crociere godendosi tutto lo spazio che questo rib è in grado di offrire.

Tra tutti i battelli pneumatici che il mercato attuale offre, sicuramente i cabinati sono quelli che attirano maggiormente l’attenzione, anche se si tratta di rib di dimensioni non esagerate.

Joker Boat, con la sua ampia offerta di gommoni, divisi in quattro linee di prodotto, è in grado di intercettare in pieno questa preferenza dei diportisti, aggiungendo anche gusto estetico e un’enorme possibilità di personalizzazione con un configuratore online, che è cosa non molto comune nel mercato dei battelli pneumatici.

La massima espressione dell’offerta del cantiere è nella sua ammiraglia, il Joker Boat Clubman 35, che ho provato a Genova, e fra poco vi racconto come è andata; intanto posso anticipare che sono rimasto piuttosto colpito dal comportamento in acqua e dal comfort a bordo, ma prima identifichiamolo nelle sue caratteristiche principali.

Natantone per lunghe crociere in comodità

Il Joker Boat Clubman 35 è lungo 10,70 metri fuoritutto, ma con la sua carena di 9,99 metri rientra nella categoria dei natanti, che per la legislazione italiana non richiede l’immatricolazione e snellisce anche vari obblighi che invece valgono per le imbarcazioni sopra i 10 metri.

Il suo peso senza motori supera, seppur di poco, le 3 tonnellate. Che sia quindi richiesta una debita potenza per esaltare le doti della carena appare abbastanza scontato. Infatti, la massima potenza prevista è di 900 cv, anche se la motorizzazione consigliata prevede in alternativa una coppia di 300 cavalli.

Naturalmente, nella scelta, tutto dipende da cosa ci si vuol fare, da quali sono i carichi da trasportare e, ovviamente dal budget che si intende destinare. L’esemplare che avevo in prova montava due Yamaha XTO V8 da 425 cavalli, quindi poco meno della motorizzazione massima, con eliche 16 1/8 x 23, ovviamente in acciaio.

Chi è al timone si entusiasma, chi non lo è si rilassa

Porto il Joker Boat Clubman 35 in prova con il pieno carburante e di acqua, pertanto in pancia il gommone ha 700 litri di benzina e 170 di acqua dolce, oltre alle dotazioni di bordo, al T-Top e a due persone di equipaggio (me compreso).

Le condizioni meteo sono buone, c’è una lieve brezza che crea ondine di circa 30 cm, ma per un mezzo di questa stazza non è certo un problema.

Il primo dato che vado a rilevare appena fuori dal porto è quanto il Joker Boat Clubman 35 ci mette, con tutta la sua portata, a entrare in planata. Il risultato è 2,5 secondi. Considerate che da 0 a 30 nodi ne occorrono solo 4,3, praticamente un nulla!

Il merito va, certo, alla potenza erogata dagli Yamaha XTO425, ma decisamente anche all’opera viva del Joker Boat Clubman 35, che fa la sua parte per reggere e sfruttare determinate prestazioni senza compromettere la sicurezza di navigazione.

Torniamo al nostro test, ora tengo i trim in assetto azzerato e dò gas. A 2.600 giri si naviga a 18 nodi consumando 51 l/h; a 3.500 giri sono già a 29,5 nodi e 90 litri/ora, mentre a 4.500 giri si toccano i 41 nodi consumando 190 l/h.

Il Joker Boat Clubman 35 è perfettamente allineato alla superficie del mare, non soffre la velocità e mantiene una governabilità ottima, che mi permette addirittura di entrare in virata a 41 nodi senza scodare. Altrettanto pronta la ripresa della traiettoria iniziale.

Ma non finisce qui, perché mancano ancora ben 1.500 giri al massimo dei giri motore e allora affondo le manette del gas sempre con il trim a zero ed ecco che la velocità a 5.000 giri tocca vetta 46 nodi. Senza trim non vado oltre, ma mancano ancora 1.000 giri.

Lavoro con i trim progressivamente per prendere confidenza con il battello e li sollevo fino al 40%. La velocità segue in proporzione e, a 5.500 giri planiamo a 54 nodi. Ma manca ancora qualcosa, un qualcosa che tiro fuori lavorando ancora per un 10% sui trim, portandoli al 50% della loro corsa. Arrivo finalmente ai 6.000 giri e la velocità è di 60 nodi! Ma cosa si può volere di più?

A questo punto trovo inutile stressare il mezzo cercando di andare oltre, anche perché andando a vedere la sfera dei consumi risulta evidente che navigare a queste velocità, richiede di mettere abbondantemente mano al portafoglio (in questo caso al top della velocità, i consumi sono di 284 litri/ora), ma è altrettanto vero che, a parte la ‘tirata’ che uno voglia fare al momento per divertirsi, la velocità da prendere in considerazione per usi normali e relativi consumi può essere quella intorno ai 4.000 giri, dove si viaggia alla bella velocità di 36 nodi, consumando 131 litri/ora (meno della metà rispetto alla massima) e mantenendo un’autonomia di oltre 5 ore. 


LEGGI ANCHE I NOSTRI TEST DEGLI ALTRI MODELLI DI JOKER BOAT


Joker Boat Clubman 30: A 46 nodi con 600 cavalli e uno stile tutto proprio


Joker Boat Clubman 28: Un otto metri e mezzo che sa dominare il mare


Joker Boat Clubman 24: Un gommone “giovane” che punta al comfort, ma anche alla velocità


La comodità di un cruiser con tutta la praticità di un gommone

Il Joker Boat Clubman 35 nasce senza T-Top e quindi con consolle scoperta. La copertura rigida, che troviamo giustamente tra gli optional, è sicuramente comoda, per certi versi però incide sul preventivo per circa 14.000 euro, anche perché è dotata di una struttura in acciaio inox con quattro punti di ancoraggio e di estensioni per la tenda parasole.

Èovviamente una scelta, come lo è montare o meno il roll bar (solo in vetroresina), che a molti non piace, mentre altri non possono farne a meno.

Customizzare vuol dire proprio questo, ossia predisporre il battello a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze. Lo spazio a bordo è tanto, quindi si possono sfruttare al meglio tutte le aree.

A proposito di spazio, il prendisole di prua può accogliere fino a quattro persone e culmina con uno schienale fissato alla console, così da offrire anche una posizione da chaise longue.

A poppa troviamo invece la tradizionale dinette componibile che, a seconda di come si regola l’altezza del tavolo si può formare una lunch area, un salotto o un prendisole supplementare. Senza tavolo la poppa riserva un grande divano. Al servizio di questa zona c’è naturalmente il mobile cucina componibile con lavello inox, tagliere e frigorifero di serie (fuochi optional).

Tanti i gavoni disponibili, tra cui uno all’estremità poppiera, sormontato da un cuscino, per cose da tenere a portata di mano, altri sotto al divano a ‘U’, di cui uno contenente il gonfiatore elettrico, e altri ancora a prua sotto la cuscineria, per verricello e dotazioni.

Buona l’idea di predisporre i cuscini a poppa con parti sollevabili che danno accesso diretto alle chiusure senza dover obbligatoriamente togliere i cuscini. A poppa ancora da segnalare la comodità di un portellone laterale per l’accesso a bordo, di una doccetta inglobata in una vasca a scomparsa e le plancette di poppa, di cui una con scaletta bagno.

E passiamo all’area di pilotaggio. Propone due sedute avvolgenti con un portaoggetti al centro, dotato di prese Usb e 12V oltre a cuscini sollevabili. La consolle è ampia per accogliere la strumentazione e la porta di accesso alla cabina, ma al tempo stesso garantire il passaggio verso prua/poppa su entrambi i lati. Dispone di parabrezza ampio e protettivo.

Infine la cabina, un ambiente caldo e ben sfruttato con letto matrimoniale a vista, un mobile sul lato sinistro, faretti ed ampi oblò per illuminare in modo naturale e artificiale l’ambiente. Sotto ai cuscini ci sono tre ampi gavoni con doppio fondo. In locale separato infine la toilette, con Wc, lavandino con rubinetto estraibile e vano portaoggetti.


I numeri del Joker Boat Clubman 35


Scheda tecnica

Lunghezza f.t.
10,70 m

Lunghezza omologazione
9,99 m

Larghezza
3,52 m

Larghezza interna
2,20 m

Dislocamento senza motori
3.100 kg

Compartimenti stagni
6

Motori
fuoribordo max 900 cv in bi-motorizzazione
gambo XXL

Motorizzazione consigliata
min. 2 x 300 hp
max 2 x 450 hp

Portata persone
16

Posti letto
2

Serbatoio carburante
l 700

Serbatoio acqua
170

Serbatoio acque nere
78

Bagno
di serie

Omologazione CE
B

Progetto
Cantiere



Dati della prova

600 giri
3,8 nodi ……………….. 7,7 l/h totali

1.000 giri
6,5 nodi ……………….. 14 l/h

1.500 giri
8,5 nodi ……………….. 25 l/h

2.000 giri
11 nodi ……………….. 37 l/h planata

2.600 giri
18 nodi ……………….. 51 l/h 

3.000 giri
25 nodi ……………….. 69 l/h

3.500 giri
29,5 nodi ……………….. 90 l/h

4.000 giri
36 nodi ……………….. 131 l/h

4.500 giri
41 nodi ……………….. 190 l/h

5.000 giri
46 nodi ……………….. 250 l/h

5.500 giri
54 nodi con trim al 40% ……………….. 260 l/h

6.000 giri
60 nodi con trim al 50% ……………….. 284 l/h



Condizioni della prova

Mare con onda di 30 cm, carena pulita, carburante 700 l, acqua 170 l, equipaggio 2 persone


Prezzo

Solo scafo con dotazioni standard
161.000 euro
Iva esclusa



Divertiti a personalizzare il Joker Boat Clubman 35 nel configuratore online del cantiere


Guarda il servizio del nostro TG Nautico sulle novità di Joker Boat


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.