Diretta Facebook con Max Sirena, skipper di Luna Rossa, per parlare dei Mercury 450R

L’appuntamento è nella pagina Facebook di Mercury Marine Italia il 5 maggio alle 18.00, dove Max Sirena, skipper e team director di Luna Rossa Prada Pirelli racconterà come il team si sta preparando per affrontare le prossime sfide che lo aspettano in vista della Coppa America e come i Mercury Verado 450R che equipaggiano i mezzi d’appoggio potranno essere funzionali agli obiettivi da raggiungere.

La Coppa America, insieme a tutti i “challenge” che la precedono, è l’evento velico mondiale, che è capace di unire non solo tutti gli appassionati di nautica, al di là che navighino a vela o a motore, ma anche chi in barca non ci è mai stato.


L’America’s Cup è uno di quegli eventi sportivi che attrae tutti, indipendentemente dalle diverse passioni degli spettatori.


E in questo contesto, Max Sirena è sicuramente un player molto noto, anzi, si può dire che, insieme a tutto il suo team, sia il portabandiera dell’Italia nell’ambito della Coppa America e di tutte le challenge che vi ruotano intorno. A lui, gli investitori del team, hanno affidato dal 2013 il destino di Luna Rossa Prada Pirelli, dove fra l’latro Sirena era a bordo già dal 2000.

Max Sirena, skipper e team director di Luna Rossa Prada Pirelli.

Cosa c’entra Mercury in tutto questo? È che da quest’anno la casa costruttrice di fuoribordo è fornitore ufficiale dei motori per le barche d’appoggio negli allenamenti del team e nel programma di regate che porteranno alla sfida finale per la “vecchia brocca”, ovvero il trofeo della Coppa America, in programma ad Auckland nel 2021.


Leggi anche: il team Luna Rossa Prada Pirelli corre non solo a vela ma anche a motore


Durante la diretta Facebook di domani alle 18.00, Max Sirena, oltre ad aggiornare sul loro stato di allenamento e sui prossimi step dei loro programmi, racconterà anche come si inseriscono i mezzi d’appoggio a motore nei loro allenamenti, quali sono le necessità e perché le caratteristiche del Mercury Verado 450R sono funzionali alle loro aspettative.

Per esempio, vi sareste mai aspettati che le barche d’appoggio devono poter superare i 50 nodi di velocità?

Questa diretta organizzata da Mercury Marine Italia sarà anche l’occasione per conoscere meglio le caratteristiche tecniche più specifiche del Mercury 450R, che al momento è il motore fuoribordo più potente nel mercato mondiale di massa.

Insomma un appuntamento ricco di contenuti e l’occasione unica di poter interagire nei commenti con uno dei campioni più rappresentativi del mondo della vela e della nautica tutta.

Max Sirena, infatti, è alla sua settima partecipazione alla Coppa America, con diversi equipaggi, fra cui BMW Oracle Racing, dove aveva il ruolo di responsabile dell’albero alare, e con cui ha vinto la 33ma edizione.

Oggi, sempre nel ruolo di Skipper e Team Director, è alla guida del team Luna Rossa nella sfida per la 36esima America’s Cup che si disputerà ad Auckland nel 2021.


Comincia a scoprire il Mecury Verado 450R sul sito ufficiale del costruttore


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.