Concluso il primo Azimut e-Boat Show, l’evento che trasforma il reale in virtuale… e viceversa

Si è concluso il 30 maggio l’Azimut e-Boat Show, il primo evento pubblico online messo in piedi da Azimut Yachts come canale commerciale alternativo alle fiere in tempo di lockdown. Il risultato è stato un aumento dei contatti coi clienti, la finalizzazione di contratti già in corso e la vendita totalmente online di un Azimut S6.

Sede del primo Azimut e-Boat Show è stata la Virtual Lounge del cantiere, un vero e proprio centro d’incontro online fra i clienti, gli esperti e tutte le imbarcazioni di Azimut Yachts.

Scopri tutto qui sulla Azimut Virtual Lounge

Pensare di vendere online uno yacht di 18 metri da ben oltre un milione di euro poteva considerarsi fantascienza in epoca pre-Covid19, oggi invece molto è cambiato, ma non tutti gli stravolgimenti che questo coronavirus ha portato nello stile di vita di ognuno devono necessariamente considerarsi negativi. Ora, infatti, c’è una maggiore predisposizione ai cambiamenti, anche radicali, da parte delle persone e tutto sta a sapere intuire e cogliere nuove opportunità e nuovi mezzi per arrivare agli stessi risultati di prima.

Un esempio è proprio questa prima edizione dell’Azimut e-Boat Show, che per quattro giorni (dal 27 al 30 maggio) ha ampliato le potenzialità dell’esposizione permanente delle barche nell’Azimut Virtual Lounge, con chat pubbliche e private, nonché appuntamenti vìs-a-vìs in video con i dealer e gli esperti del cantiere, per concretizzare le intenzioni di acquisto dei vari modelli di Azimut.

Se non possono essere i clienti ad andare in fiera nello stand di Azimut, è lo stand di Azimut ad andare dai clienti.

Così è stato e addirittura con un incremento dei contatti rispetto alle fiere tradizionali, perché si sa, laddove basti un clic si è più stimolati ad andare, l’importante però è che il contenuto sia nelle aspettative di chi arriva in visita.

Evidentemente per l’Azimut e-Boat Show così è stato, perché secondo le dichiarazioni del cantiere, nella Virtual Lounge, dove sono esposte tutte le barche di Azimut Yachts con video, foto, descrizioni, approfondimenti e tour virtuali fedelissimi alla realtà, sono transitati 11.000 visitatori nell’arco di un mese – dalla sua creazione a oggi – rispetto alla media dei 3.000 che invece accedono allo stand nel corso delle maggiori fiere internazionali.

Ma più di questo, arriva un altro segnale di forza sul nuovo modo di esporre le barche e condurre le trattative in ambito Azimut, perché oltre a incrementare le visite, il cantiere ha avviato, condotto e concluso la vendita di un Azimut S6, un 18 metri dal prezzo base di circa 1.300.000 euro, che fra l’altro in fatto di esposizioni alternative ne ha da raccontare, visto che è stato oggetto di un’installazione in una delle piazze più famose al mondo: Times Square di New York.

La strada giusta verso una nuova formula di business e servizi ai clienti

In termini numerici, la vendita di uno yacht in un “evento fieristico”, pur nella sua grande importanza, non è niente se paragonata ai volumi di vendita che può avere Azimut Yachts in ogni fiera a cui partecipa nel mondo, ma per essere una transazione avvenuta nella prima edizione di un evento totalmente online e creato pure a tempo di record, questa vendita, più che un successo economico è una pietra miliare che indica la strada giusta per sviluppare una nuova formula in grado di trasformare lo show virtuale in servizi reali ai clienti.

Gli utenti che hanno partecipato all’e-boat show, sono stati assistititi in tempo reale dal team dei Sales Manager del brand durante sessioni di Live Chat e guidati nella finalizzazione delle vendite attraverso incontri one-to-one via web.



Insomma, questa esperienza online è stata positiva per tutti, al punto che il cantiere ha deciso di mantenere attiva l’Azimut Virtual Lounge arricchendola di contenuti sempre nuovi, mentre l’e-Boat Show continuerà a essere una valida alternativa fino a quando i saloni tradizionali non riprenderanno nella loro forma abituale, ma anche uno strumento parallelo per organizzare sessioni di vendita dedicate a specifici mercati e tipologie di imbarcazioni.

Clicca ed entra nell’Azimut Virtual Lounge

Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.