Raymarine Axiom+, arriva la nuova generazione dei display multifunzione

La gamma di display multifunzione Axiom di Raymarine si evolve nella nuova versione Axiom+. Disponibili nei formati 7, 9 e 12 pollici sono ora più veloci, più luminosi e già predisposti per le espansioni future.

Cuore dei nuovi display multifunzione Raymarine Axiom+ è un potente processore quad-core, con una velocità di calcolo ben più veloce, che permette di ridisegnare sullo schermo in maniera molto più immediata e anche fluida la cartografia, le visualizzazioni sonar e le varie grafiche.

Grafica veloce, ma anche più chiara e luminosa del 25% rispetto ai precedenti Axiom, grazie ai display Lcd con tecnologia Ips, che gestiscono i cristalli liquidi in maniera utile a portare all’estremo gli angoli di visione sullo schermo, oltre ad avere pure una resa cromatica più consistente e realistica.

E a proposito di schermo, i nuovi Raymarine Axiom+ hanno un particolare rivestimento rinforzato, basato su nanotecnologie e denominato HydroTough, per una maggiore resistenza agli urti e ai liquidi, cosa che permette di mantenere le prestazioni touch screen anche a display bagnato o unto.

Attraverso il consolidato sistema operativo LightHouse3, intuitivo e molto facile da usare, il nuovo Raymarine Axiom+ lavora su quattro canali sonar integrati, incluso il RealVision 3D, per avere una visione completa sotto la barca, e ha un ricevitore Gps/Gnss ultra sensibile di nuova generazione con un miglioramento della sensibilità quattro volte superiore al precedente Axiom.


Guarda le potenzialità del Raymarine Axiom nel test che abbiamo effettuato


È inoltre collegabile in rete con più display multifunzione Axiom, radar, sonar e gli altri apparati compatibili.

Ogni modello Raymarine Axiom+ ha una garanzia di tre anni e i prezzi partono da 745 euro + Iva.

Aggiornata anche la cartografia LightHouse

I nuovi Raymarine Axiom + garantiscono un caricamento fluido e veloce della cartografia Navionics e C-Map, ma è disponibile anche la nuova cartografia Raymarine LightHouse.

Le mappe LightHouse sono realizzate utilizzando le stesse fonti idrografiche ufficiali a cui fanno riferimento i professionisti marittimi e ogni utente può personalizzarle con ulteriori contenuti.

La cartografia LightHouse offre un ottimo livello di chiarezza e di dettagli. Si possono anche esplorare le destinazioni a terra e fissare i punti di interesse per esempio nelle zone di pesca.

È possibile scegliere tra diverse palette di colori ottimizzate per il sole, il crepuscolo e le condizioni di illuminazione notturna, mentre attraverso l’abbonamento LightHouse Premium si accede ai continui aggiornamenti cartografici, a una libreria estesa di punti di interesse e a immagini satellitari avanzate da Mapbox.

L’intero pacchetto LightHouse è disponibile per l’acquisto sul sito raymarine.com/marine-charts/ (clicca sulla scritta in neretto per accedere direttamente) da luglio con prezzi a partire da 95 euro + Iva per ogni cartografia.


Clicca ed entra nel sito in italiano di Raymarine


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.