Un gran restyling e prestazioni da 43 nodi per il Cayman 26.0 Sport di Ranieri International

La nuova edizione 2021 del Ranieri Cayman 26.0 Sport cambia quasi totalmente sia nel look sia nell’architettura del piano di coperta e lo abbiamo provato su un mare decisamente mosso. Sellerie colorate e dettagli più curati nel dimensionamento e nel posizionamento, fanno di questo 7,80 metri una vera novità di prodotto nella gamma dei gommoni di Ranieri International.

Era sempre qui a Soverato, nel mare di Calabria a casa Ranieri International, che qualche anno fa avevamo tenuto a battesimo i primi modelli della fortunata serie Cayman, fra cui il Ranieri Cayman 26.0 Sport, che segnavano il debutto del cantiere nel mondo dei gommoni.

Una scelta quanto mai felice se si pensa al successo che questa gamma ha raccolto in questi anni, sia in termini di ampliamento dell’offerta sia di gradimento di pubblico e non solo in Italia.

Così se oggi i Cayman si declinano su 12 modelli, più il 28.0 Executive come novità 2021, il cantiere calabrese non accenna a sedersi sugli allori e propone i restyling dei primi modelli. Nello specifico il Ranieri Cayman 23.0 Sport e questo Cayman 26.0 Sport che, come allora, siamo stati tra i primi a provarli.


Leggi anche: Ranieri Cayman 23.0 Sport, sette metri di puro divertimento


Se a una prima sommaria osservazione si potrebbe pensare che su un gommone di sette metri ci sia poco da inventare, non si deve però sottovalutare la creatività dell’ufficio tecnico di Ranieri International che invece ha saputo “rivoltare” il precedente Ranieri Cayman 26.0 Sport al punto che anche il termine restyling gli va decisamente stretto.

Quindi dimentichiamoci del primo modello e concentriamoci su questa edizione 2021 del Ranieri Cayman 26.0 Sport che di motivi di interesse ne presenta molti. A cominciare dalla carena che è stata rivista, con l’adozione di pattini convergenti che dovrebbero garantire una navigazione più morbida e anche più efficiente da un punto di vista prestazionale, ma lo verificherò presto.

Ranieri Cayman 26.0 Sport, più comodo e performante

Con un gommone come il Ranieri Cayman 26.0 Sport non si deve andare a gareggiare, ma a divertirsi, quindi è in coperta che troviamo le novità più interessanti. E qui l’imperativo di migliorare la fruibilità degli spazi, e dunque la vita a bordo è stato, diciamolo subito, centrato.

Nella zona prodiera le dimensioni del prendisole sono importanti pur non compromettendo la possibilità di muoversi attorno alla plancia, che presenta a proravia una seduta frontemarcia sempre apprezzabile per aumentare le possibilità di utilizzo di questa area.

A prua del Ranieri Cayman 26.0 Sport, il blocco di vetroresina è ingentilito da un cuscino che consente di trasformare il tutto in un’ampia chaise longue, mentre l’ancora è sotto il musone in posizione protetta. La dotazione di pratici tientibene sul tubolare farà stare tranquilli anche i più apprensivi nelle navigazioni veloci.

La plancia è protetta da un ben dimensionato parabrezza contornato dal tubo inox con funzione anche di tientibene. Il suo disegno è molto semplice lasciando alla strumentazione il compito di personalizzarla, peccato che lo strumento Honda sia di difficile lettura per le sue ridotte dimensioni, anche se la ricchezza di dati che fornisce è apprezzabile.

La seduta è comoda e doppia, una delle novità del nuovo Ranieri Cayman 26.0 Sport, con la possibilità di scegliere la posizione di guida grazie agli elementi ribaltabili.

A poppa del Ranieri International Cayman 26.0 Sport c’è la possibilità di montare un tavolino e quindi allestire una dinette sfruttando le due sedute fronteggianti, con quella poppiera che prevede il ribaltamento dello schienale per allestire un altro solarium.

Non amo i rollbar e questo non fa eccezione, anche se la struttura tubolare ne alleggerisce un po’ l’impatto estetico, ma è indubbiamente comodo per gestire il tendalino, quantomai utile nelle giornate più calde.

Il nostro test del Ranieri Cayman 26.0 Sport, uno sportivo per la famiglia

Un forte vento da terra agita un po’ troppo il mare di Soverato, una bella opportunità per mettere alla prova la nuova carena del Ranieri Cayman 26.0 Sport e anche il motore Honda BF250 (V6 di 3,5 litri, 24 valvole con sistema V-Tec) dotato di un’elica a tre pale di acciaio da 19”.

La manetta elettronica che correda il motore giapponese ne garantisce una facile e sicura gestione e al resto pensa il Ranieri International Cayman 26.0 Sport, che naviga agile in tutte le condizioni di mare, trasmettendo a chi è al timone (a bordo siamo in due persone) una piacevole sensazione di sicurezza, anche quando si prova a stringere le virate e a metterlo in difficoltà con repentini cambi di direzione.

Il motore si mostra molto sensibile al trim e per superare i 5 mila giri si deve lavorare sull’assetto: con un terzo di trim si raggiungono così i 36 nodi e poi, con la manetta già al massimo, si sale solo trimmando fino al 100% a 5.750 giri e 43 nodi.

Con un vento così sostenuto i dati fonometrici lasciano il tempo che trovano, ma confermano il motore Honda come abbastanza silenzioso dietro al Ranieri Cayman 26.0 Sport: al minimo fa registrare 58 db, che salgono a 70 db a 2 mila giri e a 82 db a 4 mila giri.

La planata minima è tenuta a 2050 giri a 8 nodi consumando solo 8,6 l/h, un dato interessante per i più parsimoniosi. Ma l’Honda sa essere anche brillante portando il Ranieri Cayman 26.0 Sport in planata in poco meno di 4 secondi e a 30 nodi in 9,8 secondi.

All’inizio avevamo detto che il binomio Honda BF250 e Ranieri International Cayman 26.0 Sport era pensato soprattutto per la crociera in famiglia e proprio per questo il possente ma anche mansueto motore giapponese, qui in una inedita livrea bianca, ci sembra il giusto completamento.

Quanto al Ranieri Cayman 26.0 Sport non c’è che dire: ha centrato tutti gli obiettivi che i progettisti si erano dati e non sarei sorpreso se anche l’apprezzamento da parte dei gommonauti non sarà da meno.


I numeri del Ranieri Cayman 26.0 Sport

Lunghezza ft
7,80 m

Larghezza
2,80 m

Diametro Tubolari
0,60 m

Compartimenti
5

Dislocamento
1.150 kg

Serbatoio carburante
260 l

Serbatoio acqua
60 l

Portata persone
18

Motorizzazione
Fuoribordo min 175 cv – max 250 cv

Omologazione Ce
B


Le prestazioni del Ranieri Cayman 26.0 Sport

Regime Velocità Consumo
rpm nodi litri/ora
650 1,7 1,9
1000 4,0 3,3
1500 6,2 6,4
2000 7,9 8,4
2500 13 14
3000 20 22
3500 24 33
4000 28 42
4500 31 58
5000 36 71
5500 42 79
5750 43 80

Articolo pubblicato da Claudio Russo il 14 agosto 2020

Non un semplice restyling per il Cayman 26.0 Sport di Ranieri International

Il nome resta, il resto cambia. Un piccolo gioco di parole per evidenziare il fatto che il Cayman 26.0 Sport novità 2021 di Ranieri International è proprio un nuovo modello, non è un semplice restyling.

La photogallery qui sopra mette in luce tutto il lato estetico del gommone e pure la disposizione degli arredi lungo il piano di coperta, ma se lo si va a raffrontare con la versione uscente del Cayman 26.0 Sport, che è stato uno dei primi modelli ad aprire la produzione di gommoni del cantiere calabrese, le differenze si notano a colpo d’occhio.

Il lavoro più grosso sul Cayman 26.0 Sport novità 2021 è stato fatto nella consolle di comando, che rimane centrale, ma ora è più larga e meglio protetta.

Dal maggior dimensionamento della consolle deriva un eguale ampliamento delle sedute del pilota e copilota, che ora possono fruire di un vero divano a due posti posizionato su un blocco in vetroresina, sfruttabile a sua volta anche come leaning-post per la guida in piedi semplicemente ribaltano i sedili, che a quel punto diventano il miglior appoggio lombare.

Ma la polivalenza della base in vetroresina a sostegno del divano del pilota si apprezza anche a poppa, dove fa da appoggio per un altro divano, questa volta al servizio del pozzetto, per formare un living con l’altra seduta lungo lo specchio di poppa. Posizionando il tavolo nel mezzo si ottiene poi una dinette decisamente ampia e comoda.

Poco cambia invece a prua del nuovo Cayman 26.0 Sport, dove si sviluppa un esteso prendisole. Del resto il piano per sdraiarsi quello è, quindi non c’è molto sviluppo. Tuttavia qualcosa è stato fatto, come si può vedere dalla piccola imbottitura messa a prua a ridosso dell’unica sezione in vetroresina di questa zona, che potrà sicuramente apprezzare chi vuole sfruttarla come schienale.

Anche a prua della postazione di comando è stato ricavato un divanetto fronte marcia, che risulta sempre utile sia per godersi la navigazione in prima linea sia per i momenti di relax in condivisione con il prendisole.

Il nuovo Ranieri International Cayman 26.0 Sport è largo 2.80 metri, ma resta comunque un gommone carrellabile, perché a tubolari sgonfi rientra nelle dimensioni di legge dei natanti carrellabili.

Per il resto piace l’estetica generale, che sul Cayman 26.0 Sport novità 2021 mette in evidenza la nuova colorazione delle sellerie e un bel contrasto fra il bianco e il nero degli altri elementi del gommone.

Un contrasto di colori in cui si inserisce perfettamente anche il fuoribordo Honda BF250 D nelle versione Sporty White. Ma non è per questo che Ranieri International ha deciso di installare questo motore sul modello di debutto del Cayman 26.0 Sport novità 2021.

Il motivo principale, fanno sapere dal cantiere, è per il suo rapporto peso/potenza che dicono esalti le nuove linee d’acqua dell’opera viva di questo gommone.

Ciò non toglie che non si possano installare motori di altre case costruttrici, anche perché non è solo il peso la discriminante di scelta fra un motore e l’altro, ma lo è anche la tecnologia e la potenza, che il Cayman 26.0 Sport novità 2021 supporta fino a un massimo di 300 cavalli.

In ogni caso, qualunque brand si andrà a scegliere si avrà la certezza che o bianco o nero, il fuoribordo farà sempre la sua bella figura nel look generale del Ranieri International Cayman 26.0 Sport novità 2021.

Il debutto è previsto ai prossimi saloni d’autunno, a partire da quello di Cannes a inizio settembre.



Scopri anche il Ranieri International Cayman 28.0 Executive, altra novità 2021


I primi numeri del Ranieri International Cayman 26.0 Sport novità 2021

Lunghezza f.t.
7.80 m

Larghezza
2.80 m

Dislocamento
1.150 kg

Motore
Fuoribordo
Potenza consigliata: 1×250 cv
Potenza massima: 1×300 cv


Guarda tutta la gamma di gommoni di Ranieri International


Notizie correlate

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Copyrıght 2020 BoatMag. All Rights Reserved.